breaking news
  • 14/05/2021 22:44 Serie A2 Femminile, playout girone C: Spartak Caserta-FB5 il 23 maggio, gara-2 il 6 giugno
  • 14/05/2021 22:43 Serie A, le nuove date dei playout: Aniene-Mantova sabato 22 maggio, ritorno il 29
  • 14/05/2021 22:39 Piemonte, Serie C1: Avis Isola-Top Five 5-1 nell'anticipo della 7ª giornata di andata
  • 13/05/2021 22:44 Puglia, Serie C1: nel recupero della seconda giornata Futsal Noci-Brindisi 4-1

14/03/2021 13:36

Saints ko a Montebelluna: il Nervesa fa centro quattro volte, non bastano Assi e Carabellese

Sconfitta esterna per i Saints dopo una partita che li ha sempre visti inseguire il punteggio. La battuta d'arresto comunque non inficia la classifica visto che, salvo il completamento dei recuperi, con i 22 punti all'attivo i meratesi restano ben fuori dalla zona rossa.


Il risultato si sblocca al 5' grazie a Rexhepaj che, sottomisura, infila sul primo montante. La risposta degli ospiti è affidata ad Assi che raccoglie una respinta della difesa, calcia a botta sicura ma trova l'opposizione di Decrescenzo. Il pareggio arriva un minuto dopo quando Zaninetti serve sulla corsa Assi che infila il portiere in uscita. Il risultato cambia ancora al 12' perché i nervesani tornano davanti, Rexhepaj riceve in posizione di pivot, controlla e gira in rete. In finale di tempo Zaninetti e Assi chiamano al lavoro l'attento Decrescenzo.



La ripresa inizia in salita per i biancorossoneri perché dopo quarantasette secondi è Leandrinho che punisce una difesa poco attenta. I ragazzi di mister Danilo Lemma provarono a riprendere il match, prima Caglio serve in orizzontale Zaninetti, che prova il destro e manca di poco il bersaglio, poi accorciano le distanze con Carabellese che finalizza un traversone basso di Assi. Al 14' il tecnico Brusaferri schiera il portiere di movimento con l'intenzione di fare possesso palla. La mossa è efficace e frutta anche la rete di Imamovic. A questo punto sono i Saints a giocare con il portiere di movimento, ma il risultato non cambia e si fissa sul 4-2.

 

ATLETICO NERVESA-SAINTS PAGNANO 4-2 (pt 2-1)

ATLETICO NERVESA: Decrescenzo, Leandrinho, Alemao, Urio, Bellomo, Oussama, Yous. Goudadi, Rexhepaj, Casagrande, Youn. Goudadi, Imamovic, Zambon. All. Brusaferri

SAINTS PAGNANO: Lovrenčič, Assi, Zaninetti, D'Aniello, Carabellese, Marazzi, Kela, Ingrosso, Personeni, Caglio, Mejuto, Gianfranceschi. All. Lemma

ARBITRI: Salvatore Angelo (Gradisca d'Isonzo), Stefano Billo (Vicenza), crono: Krizia Zucchiatti (Tolmezzo)

MARCATORI: pt 4'56'' Rexhepaj (N), 8'58'' Assi (S), 11'10'' Rexhepaj (N), st 0'47'' Leandrinho (N), 8'15'' Carabellese (S), 16'32'' Imamovic (N)

NOTE: ammoniti Urio (N) e Rexhepaj (N)

 



Lino Sironi