breaking news

04/01/2021 19:01

Samperi felice, ma la Meta può fare di più: "Vittoria fortemente voluta, ma mi aspetto ben altro"

La Meta che, forse, non ti aspetti. Una vittoria importantissima per la classifica, per il morale, per tutto, contro l’Italservice Pesaro. Tre punti che possono servire da trampolino di lancio e puntare ai quartieri alti della classifica.


”Abbiamo fatto una grandissima cosa – dice mister Samperi a fine gara. – Abbiamo vinto la partita, giocando con massima attenzione e determinazione che ci sono mancate in altre gare. Forse potevamo vincere allo stesso modo in passato. Sanz? È un giocatore molto dinamico e per il nostro gioco si sposa benissimo. Ricordiamo che è arrivato da poco, sta crescendo, ma è sicuramente un ragazzo che ci darà una grossa mano di aiuto”.


Il gol subito dopo 20’’ ad inizio ripresa non ha influito sulla prestazione.


”Avevo detto negli spogliatoi di prestare la massima attenzione e invece abbiamo subito gol dopo 20’’ su calcio d’angolo, come accaduto contro l’Acqua&Sapone. Ma stavolta la reazione della squadra è stata diversa. Abbiamo continuato a fare ciò che avevamo fatto nel corso della partita, difendendo bene, con sacrificio e poi segnando due gol che sono arrivati con tanto coraggio e con tantissima voglia di ottenere i tre punti. La classifica? Credo che stiamo crescendo, ma non siamo dove vogliamo perché potevamo essere più in alto e di questo ne sono convinto. La squadra ha dimostrato che può dare di più e mi aspetto sempre di più”.



CLICCA QUI PER IL VIDEO COMPLETO