breaking news
  • 07/12/2022 23:05 Serie B, girone G, Castellana-Città di Potenza è 0-6 a tavolino
  • 07/12/2022 23:04 Serie B, girone G, Pisticci-Noci è 0-6 a tavolino
  • 07/12/2022 12:19 Puglia, Serie C1: il recupero Barletta C5-Cinco Bisceglie si gioca il 13 dicembre alle 21

20/11/2022 19:22

San Marino, scatta l'ottava giornata con sfide d'alta quota: il big-match è Domagnano-Fiorentino

Scatta domani l’ottava giornata di campionato sammarinese di futsal, con scontri d’alta quota molto interessanti.

Su tutti, spicca Domagnano-Fiorentino in programma sul campo di Fiorentino alle 20:15. Da una parte i giallorossi di Manuel Mussoni,  terzi in classifica ed in grande forma grazie alle quattro vittorie consecutive, mentre dall’altra i rossoblu di Matteo Michelotti sono primi – alla pari con la Folgore – con ben sette vittorie su altrettante partite. Solamente due punti racchiudono le due squadre e - piccola curiosità - entrambe le compagini hanno la miglior difesa in campionato (solo cinque le reti subìte).

Derby tutto da seguire quello tra Folgore e Juvenes-Dogana in programma domani alle 21:45 a Dogana. La squadra di Max Spada è, come detto, in cima alla classifica grazie alle sette vittorie consecutive ma di fronte ci sarà la compagine guidata da Claudio Zonzini che non vorrà fare sconti. La squadra di Dogana ha fino a questo momento collezionato quattro successi e due sconfitte, senza mai pareggiare e nell’ultimo turno è tornata proprio alla vittoria con ben sei reti al Murata.

Chi vuol tornare al successo e rimanere vicina alle migliori è la Virtus, attualmente a quota 14 punti a sole quattro lunghezze dalla vetta. La squadra neroverde se la vedrà col Faetano, reduce da ben quattro sconfitte consecutive. Anche la Fiorita vuole rialzare la testa dopo la sconfitta – seppur di misura – nell’ultima giornata nel big match con il Fiorentino. La squadra di Montegiardino, guidata dal tecnico Davide Ghiotti, affronterà il Cailungo, fanalino di coda del raggruppamento con sette sconfitte consecutive e zero punti. Ultima chiamata invece per il Murata per cercare di rimanere aggrappata al treno della parte alta della classifica: attualmente i bianconeri hanno raccolto sette punti ma dovranno vedersela con la Libertas reduce dallo spettacolare 3-3 con il Pennarossa nell’ultimo turno. In campo anche la squadra di Chiesanuova che affronta il San Giovanni: entrambe sono appaiate a quota 4 punti (assieme alla Libertas) e cercano punti per rialzare la testa.

Interessante anche la sfida del posticipo del martedì tra Tre Penne e Cosmos, due squadre che stanno bene e che vogliono trovare ulteriori punti per risalire la classifica: la squadra di Città è reduce da due vittorie consecutive mentre quella di Serravalle ha collezionato 4 punti nelle ultime due, trovando anche la prima gioia nell’ultimo turno. Riposa in questo ottavo turno il Tre Fiori.

Ufficio Stampa FSGC

foto: FSGC


Galleria