breaking news

22/06/2021 08:00

San Vito Lo Capo, oggi lo spareggio con la Meriense. Basile: “Siamo contati, ma daremo il massimo”

Il gol di Pitarresi, nell’extra-time, ha deciso una finale interminabile. Uno 0-0, alla fine dei tempi regolamentari, atipico nel calcio a cinque, ma sintomo che le difese hanno svolto egregiamente il proprio compito. Non era sicuramente facile per la rivelazione del torneo, San Vito Lo Capo, al cospetto di un Monreale che già da tempo ha dimostrato di essere pronto al salto di categoria. Un San Vito uscito a testa altissima e che ora si concentra per lo spareggio di oggi contro la Meriense.

“Sabato abbiamo disputato una grande partita – dice il tecnico Mauro Basile – che ci ha portato via tante energie fisiche e mentali e che purtroppo non hanno portato al risultato sperato. Un risultato che per noi sarebbe stato un traguardo storico. C’è ancora tanta delusione, ma dobbiamo rimboccarci le maniche perché affrontiamo un avversario molto forte e noi, tra infortuni e problemi di lavoro stagionale, siamo numericamente pochi. Proveremo ad onorare l'impegno con tutte le nostre forze. A prescindere dal risultato di questo spareggio, sono molto soddisfatto della stagione e dell'impegno dei ragazzi. La società vuole crescere e migliorare ancora”.