breaking news
  • 03/07/2022 12:30 #Serie B, Nicola Masiello è stato riconfermato sulla panchina del Senise

15/03/2022 11:55

Seconda giornata: stasera altre due partite, entrano in gioco Bissuola e Celano. Domani la Barrese

Il clamoroso 15-0 con il quale ieri sera il Castellamonte ha travolto la Spotornese, agganciando il Pavia al comando del Triangolare A, ha aperto la seconda giornata di gare della fase nazionale della Coppa Italia di Serie C, seconda tornata che prevede altri tre incontri spalmati in due giorni.


Restando alla gara di ieri sera del PalaSanBernardo, sul discorso del risultato chiaramente c’è ben poco da dire: vittoria oltremodo legittima dei piemontesi contro una squadra che si è presentata con una formazione rabberciata e che è andata inevitabilmente incontro ad una goleada, che dal canto statistico permette alla compagine di Gotta di sopravanzare in classifica il Pavia per quanto concerne la differenza reti. Questo ovviamente non sta a significare che la qualificazione è cosa fatta, ma martedì 22 marzo, il Castellamonte potrà presentarsi a Pavia con il conforto del doppio risultato utile a disposizione per poter superare lo scoglio del primo turno, ossia può bastare un pari per avere la meglio dei lombardi, vittoriosi in Liguria nella gara d’apertura per 12-2.


LE SFIDE ODIERNE - Due le partite in programma questa sera. Molto interessante quella di scena al palasport di Celano, dove la squadra reginetta d’Abruzzo verrà tenuta a battesimo dall’Atletico Ciampino. I laziali hanno vinto per il rotto della cuffia (gol-vittoria a due secondi dalla sirena) il primo confronto del Triangolare E con i sardi dell’Alghero, ma anche un pareggio contro i marsicani non equivarrà a ipotecare la qualificazione, che verrà decisa nella terza gara del gironcino, quella del 22 marzo tra Alghero e, appunto, Celano. 


Alghero che sarebbe fuori qualora l’Atletico Ciampino dovesse pareggiare stasera, con il Celano che resterebbe l’unica squadra in corsa per il passaggio ai quarti, da dover ovviamente andare a conquistare in Sardegna. Ma che potrebbe ancora sperare di qualificarsi se stasera il Celano rispetti il fattore campo, rimettendo allo scontro diretto della prossima settimana il verdetto finale. Insomma, tutto è ancora in gioco, anche se per stasera la squadra di casa rischia di non avere due delle sue colonne argentine, con Dylan Calvet ancora convalescente dopo un intervento al ginocchio, e Normanno alla prese con un problema fisico.


Fischio d’inizio alle ore 19. Un’ora dopo, invece, si comincerà a giocare a Lignano Sabbiadoro, dove alle 20 si affronteranno al “Bella Italia” la New Team padrona di casa e il Bissuola, esordiente nella competizione ma già di fatto a un bivio. I friulani, infatti, dopo il netto 0-5 di Bolzano non solo dovrebbero realizzare una goleada con i veneti per migliorare una differenza reti chiaramente penalizzante, ma poi dovrebbero rimettersi all’esito favorevole del terzo confronto del raggruppamento che si giocherà la prossima settimana a Mestre, con il Bissuola che giocherà all’arma bianca con il Mosaico. La competitività dei veneti (che stasera saranno privi dello squalificato Nalesso) sembra far propendere i favori del pronostico dalla loro parte, anche se c’è da credere che mister Criscuolo trasmetterà ai suoi giocatori tutto il carattere di cui è in possesso per incitarli a dare il massimo.


DOMANI LA BARRESE - Ultimo atto della seconda settimana di gare la sfida di andata dell’abbinamento F tra Napoli Barrese e Città di Campobasso: squadre in campo domani sera al PalaCercola di Napoli dove il fischio d’inizio verrà dato alle ore 21. I tecnici Oranges e Pietrunti al momento non sembrano lamentare defezioni nei rispettivi roster per cui è da prevedere che scenderanno in campo le migliori formazioni per ambedue disponibili.


LA SITUAZIONE, PROGRAMMA E ARBITRI


Triangolare A

Risultati: Spotornese-Pavia 2-12, Castellamonte-Spotornese 15-0 (giocata ieri). 3ª giornata (22/3): Pavia-Castellamonte. Classifica: Castellamonte (dr +15) e Pavia (dr +10) 3, Spotornese 0


Triangolare C

Risultati: Mosaico Bolzano-New Team Lignin 5-0, New Team Lignano-Bissuola (oggi, ore 20, arbitri: Zorzi di Reggio Emilia, Sodano di Bologna, crono: Pines). 3ª giornata: Bissuola-Mosaico Bolzano (22/3). Classifica: Mosaico Bolzano 3, Bissuola e New Team Lignano 0. 


Triangolare E

Risultati: Atletico Ciampino-Alghero 2-1, Celano-Atletico Ciampino (oggi, ore 19, arbitri: Bomboletti di Città di Castello e Domenici di Terni, crono: Tiberi di Teramo). 3ª giornata: Alghero-Celano (22/3). Classifica: Atletico Ciampino 3, Celano e Alghero 0


Abbinamento F

Gara di andata: Napoli Barrese-Città di Campobasso (16/3, ore 21, arbitri: Minardi di Cosenza e Calenzo di Formia, crono: Tartarone di Napoli), ritorno il 22/3


GLI ALTRI RISULTATI (gare di andata)


Abbinamento B: Real Casalgrandese-Cerreto d’Esi 2-1 (ritorno 22/3)

Abbinamento D: Mattagnanese-Grifoni Spello 2-3 (ritorno 23/3)

Abbinamento G: San Gerardo Potenza-Noci 3-5 (ritorno 23/3)

Abbinamento H: Megara Augusta-Città di Fiore 3-5 (ritorno 22/3)