Senise, Capalbo fa il punto: "Dobbiamo tornare quelli del 2022, non siamo noi. Possiamo fare di più"

La sosta ha permesso al Futsal Senise di recuperare qualche effettivo ma non ancora a pieno il centrale, classe 2005, Pier Rosario Capalbo che commenta la situazione in casa bianconera: “Il gruppo sta bene fatta eccezione per me che non sono ancora al meglio. Per sabato la rosa dovrebbe essere quasi al completo”.

-Come sta la squadra?

“Dobbiamo cercare di ritornare quelli del 2022 perché questi non siamo noi. Possiamo fare di più”.

-Parliamo della sfida con il Sammichele.

“Sfideremo un avversario forte d’alta classifica che all’andata ci fece male. Dobbiamo farci trovare pronti”.

-Quanto sta mancando il successo?

“Anche con il Salerno non siamo riusciti a vincere: peccato avevamo la vittoria in pugno. Sono convinto che se arrivasse una vittoria di conseguenza ne arriverebbero altre”.

-Un parere sul campionato.

“E’ un girone particolare. Il nostro calo, sicuramente, è dovuto perché già da tempo eravamo salvi e la posizione di classifica era abbastanza tranquilla”.




UFFICIO STAMPA FUTSAL SENISE – ALESSIO PETRALLA