Serie A2F. Femminile Molfetta ko a Foligno: per le biancorosse termina l'avventura in Coppa Italia

Non riesce il blitz esterno alla Femminile Molfetta, che deve arrendersi sul parquet del PalaPaternesi alle padrone di casa dell'Atletico Foligno, che staccano così il pass per la Final Four di Coppa Italia prevista a Policoro ad inizio aprile.

Dopo un avvio di gara equilibrato, con occasioni da entrambe le parti, è il Foligno a sbloccare la contesa finalizzando al meglio una ripartenza in due contro uno. La Femminile Molfetta crea tanto, ma non è concreta e perviene al pareggio nella prima parte del secondo tempo con un colpo di testa di Matijevic su assist di Mezzatesta. La gara resta vibrante, Castro colpisce un palo clamoroso, ma dall'altra parte il Foligno sfrutta uno schema da rimessa laterale e fa 2-1. Mister Diego Iessi si gioca la carta Ribeirete quinta di movimento, ma il portiere umbro è prodigioso prima su Matijevic e poi sul tentativo di tap-in di Mezzatesta. A pochi secondi dalla sirena finale, l'Atletico Foligno trova il tris che chiude definitivamente i giochi.

Ufficio Stampa Femminile Molfetta
Foto @Cosmo De Pinto 


COPPA ITALIA SERIE A2 FEMMINILE