breaking news
  • 27/11/2021 13:00 Serie B girone F: Alma Salerno-AMB Frosinone rinviata a data da destinarsi per il maltempo
  • 26/11/2021 22:42 Serie A2 maschile: nell'anticipo del girone C il Benevento si impone sulla Mirafin per 6-2
  • 26/11/2021 22:41 Serie A2 maschile, girone A, nel derby sardo vittoria del Città di Sestu sul Monastir: 6-3

17/10/2021 23:39

Siddi e Orellana lanciano la Leonardo, anche Fernando timbra il cartellino: con il Milano è 5-3

Ci ha messo meno di un minuto Riccardo Siddi a sbloccare il risultato contro il Milano: bravo il numero 11 della Leonardo a tramutare in gol l’assist di Tidu. Ma se molti, a quel punto, avevano immaginato che il difficile test contro i meneghini si sarebbe potuto mettere in discesa sono stati ben presto disattesi, tanto che prima dell’intervallo Migliano Minazzoli infilava il pallone che portava le due squadre al riposo in parità.


Nella ripresa, invece, il cambio di passo della formazione di Petruso era evidente, il gol di Orellana per il 2-1 spostava gli equilibri nuovamente dalla parte isolana e l’espulsione di Migliano Minazzoli dopo sette minuti e mezzo diventava il crocevia del match: ci impiegava poco meno di 40 secondi il solito Siddi a sfruttare la superiorità numerica e ad infilare il pallone del +2 congelando il match. sau optava per il portiere di movimento ma alla prima occasione era ancora la Leo a pungere: ancora Tidu serviva il pallone del 4-1 a Fernando Dos Santos ad una manciata di secondi dal 14’. 


Poi entrava in scena Orellana: al 15’30” cui metteva lo zampino sul secondo gol del Milano mettendo fuori causa Erbì, ma lo spagnolo si faceva perdonare infilando il pallone del 5-2 con la porta sguarnita, a meno di tre minuti dal gong. Il rigore di Pica Pau a cinque secondi dalla sirena valeva solo per la statistica: per la Leo tre punti che valgono oro tanto quanto pesano, che consentono agli uomini di Petruso di trascorrere una settimana serena, preparando così il derbissimo con il 360GG che magari non vale lai leadership regionale, ma metterà in palio punti che ad Asquer e soci faranno tanto comodo nel complesso e lungo cammino che conduce alla salvezza.



LEONARDO-MILANO 5-3 (pt 1-1)

LEONARDO: Erbì, Dos Santos, Tidu, Siddi, Acco, Etzi, Deivison, Suarez, Pibiri, Asquer, Orellana, Deidda. All. Petruso

MILANO: Volonteri, Santagati, Thyago Monteiro, L. Peverini, Migliano Minazzoli, Pirovano, Pozzi, Pica Pau, Miramondi, Ferri, Rao. All. Sau

ARBITRI: Gian Paolo Orrù (Oristano), Michele Desogus (Cagliari) crono: Alessandro Desogus (Carbonia)

MARCATORI: pt 0'46'' Siddi (L), 16'40'' Migliano Minazzoli (M), st 2'10'' Orellana (L), 8'10'' Siddi (L), 13'50'' Dos Santos (L), 15'30'' autorete di Orellana (M), 17'20'' Orellana (L), 19'55'' Pica Pau (rigore, M)

NOTE: espulso al 7'34'' del s.t. Migliano Minazzoli (M)