breaking news New

17/01/2021 13:00

Spagna, ore di attesa per Sergio Lozano: la risonanza dirà l’entità dell’infortunio al ginocchio

L'immagine di Sergio Lozano che zoppica e piange all'uscita dal campo del Palau Blaugrana ha scosso il cuore di tutti gli appassionati di futsal. Al 15' della partita di UEFA Futsal Champions League contro il Prishtina di venerdì sera, l’infortunio al termine di un'azione sulla corsia laterale, ha lasciato la partita davvero in secondo piano, sollevando la preoccupazione dei compagni di squadra e dello staff tecnico di fronte a una nuova battuta d'arresto che si presume seria.


Nella giornata di lunedì ci sarà una risonanza magnetica per determinare l'entità dell'infortunio. Il giocatore del Barça ha già subito due gravi infortuni nel 2015 e nel 2016 sempre allo stesso ginocchio. Il mondo del futsal si è rivolto nelle ultime ore con affetto al campione spagnolo  attraverso i social network. Il giocatore del Barça ha ringraziato tutti per i messaggi di sostegno e ha risposto che  avrebbe fatto tutto il possibile per recuperare al cento per cento.

 

Nell'intervallo di una partita che si sarebbe conclusa con la vittoria del Barça (9-2), il club catalano ha rilasciato un brevissimo comunicato ufficiale affermando quanto segue: “Il primo esame conferma l'infortunio al ginocchio destro di Lozano. Lunedì prossimo verrà eseguita una risonanza magnetica”.

Andreu Plaza, allenatore del Barça, ha parlato in conferenza stampa di come questa situazione abbia influenzato e rattristato lo spogliatoio.

“Alla fine del primo tempo eravamo tutti devastati. Non c'erano molte parole o correzioni da fare per la partita. Conosciamo Sérgio, per noi è stata una cosa molto difficile, immaginate per lui ” ha detto l'allenatore catalano visibilmente scosso alla fine della partita.


emme.elle



foto: www.uefa.com