Trasferta amara e beffarda per il Potenza Picena: il Grottaccia rimonta e vince sulla sirena

Una cosa è certa: non ce lo saremmo mai aspettati, non se lo sarebbe aspettato nessuno. Contro il fanalino Grottaccia invece è arrivata una sconfitta. Che brucia, perché tutti in casa giallorossa volevano i tre punti. Perché subita in rimonta al fotofinish da una rivale – va detto, mai doma e a cui vanno tutti gli applausi del mondo -. Perché tutti oggi, insomma, si aspettavano il ritorno ai tre punti.

Invece da Cingoli nel recupero della quindicesima giornata il Potenza Picena torna a casa con una cocente sconfitta per 4-3.

Certo, in distinta mancavano cinque “big” come Piovesan, Piersimoni, Massaccessi, Guerreiro e ovviamente Gabbanelli. Ma il tasso tecnico dei presenti nonché la gestione della partita per trequarti gara lasciavano pensare ad un successo. Così non è stato: tre gol subiti negli ultimi minuti e Potenza Picena kappao.

LA PARTITA – Sblocca Di Matteo a metà prima frazione. Il Futsal Potenza Picena continua a tenere il pallino del gioco e Montagna raddoppia. A pochi secondi dalla sirena, Panella riapre il match e si va all’intervallo sul 2-1. Nella ripresa, i padroni di casa prendono coraggio e la partita si vivacizza. Sono ancora i giallorossi ad andare in gol, Di Matteo fa doppietta al 12′. Sembrerebbe il colpo del kappao e invece il Grottaccia non molla. Pasqui accorcia sul 3-2 e Barigelli sigla il 3-3. I potentini inseriscono il quinto di movimento e vengono addirittura beffati a pochi secondi dalla sirena. Crescimbeni firma il 4-3 e regala al Grottaccia la prima vittoria stagionale.

Ora l’obiettivo è resettare subito e concentrarsi immediatamente sulle ultime due partite: sabato 10 in casa con l’Etabeta e poi l’ultima a domicilio del Montesicuro Tre Colli, attualmente programmata per il 24 aprile. Bisognerà assolutamente rifarsi, per chiudere al meglio questa prima e storica stagione in Serie B per la società giallorossa.

GROTTACCIA-POTENZA PICENA 4-3 (pt 1-2)

GROTTACCIA: Pacetti, Vagnarelli, Nuredini, Da. Fufi, Di. Fufi, Panella, Carancini, Barigelli, Caprita, Crescimbeni, Pasqui, Bellagamba. All. Vagnarelli.
POTENZA PICENA: Giaconi, Borgognoni, De Luca, Montagna, Acchillozzi, Favetti, Di Matteo, Baiocchi, Santolini, Casillo, Domesi. All. Perugini.
ARBITRI: Conti di Ancona e Paoloni di Ascoli Piceno. Crono: Rossi di Jesi.
MARCATORI
: pt 10’ Di Matteo (PP), 16′ Montagna (PP), 20′ Panella (G), st 12′ Di Matteo (PP), 15′ Pasqui (G), 19′ Barigelli (G), 20′ Crescimbeni (G).


Ufficio Stampa Potenza Picena