breaking news

08/12/2020 18:21

Troppo Villorba per la Fenice: la squadra di Pagana ci prova ma deve arrendersi

Il recupero della quinta giornata va al Villorba che vince 5-3 contro la Fenice Veneziamestre. Sfida molto combattuta tra le due formazioni, ma sempre controllata dalla squadra di casa che ogni volta che subiva il gol riportava subito le distanze a più due.

La partita viene sbloccata subito da Vailati, il centrale di casa approfitta di un disimpegno errato di un giocatore ospite e batte Vento aprendo le marcature. All’ottavo minuto siluro di Marton sotto l’incrocio dei pali con Venier che non può fare nulla. Un minuto più tardi Madu riporta in vantaggio i suoi, lancio lungo di Venier, sponda di Hasaj con tap in facile di Madu a porta sguarnita. Dopo sessanta secondi si ripete lo stesso Madu con un tiro dalla distanza in posizione laterale dove Vento si fa sorprendere. Il 3-1 è il risultato che chiude la prima frazione.

Il secondo tempo si apre con il gol di Ortolan che da lontano infila Venier sul suo palo. Quando la partita sembra essere riaperta arriva il 4-2 di Del Piero che appoggia in rete dopo un doppio intervento di Vento sui tentativi di Del Gaudio. A tre dalla fine Pagana inserisce Nalesso come portiere di movimento, è proprio Nalesso col sinistro a trovare il gol del 4-3 ma poco dopo Del Gaudio pesca la porta vuota da lontano.

VILLORBA-FENICE VENEZIAMESTRE 5-3 (pt 3-1)
FUTSAL VILLORBA: Venier, Vailati, Del Gaudio, Del Piero, Hasaj, Madu, Bortolin, Gastaldello, Gaudino, Rossi, Nicolati, Verdicchio. All. De Martin
FENICE VENEZIAMESTRE: Vento, Caregnato, Botosso, Ortolan, Tenderini, Bertuletti, Pace, Manoli, Marton, Cavaglià, Nalesso, Yaghoubian. All. Pagana
ARBITRI: Stefano Lavanna (Pesaro), Carlotta Filippi (Bergamo). Crono: Martina Piccolo (Padova)
MARCATORI: pt 2’45’’ Vailati (V), 8’24’’ Marton (F), 10’45’’ Madu (V), 11’48’’ Madu (V), st 5’20’’ Ortolan (F), 5’31’’ Del Piero (V), 17’34’’ Nalesso (F), 18’25’’ Del Gaudio (V)
NOTE: ammoniti Marton (F), Manoli (F), Ortolan (F), Botosso (F)