breaking news

15/05/2021 20:00

Un grande risultato e un grande futuro insieme: Monsignori non si muove, in A con il Manfredonia

Nel primo campionato di serie A della sua storia, il Vitulano Drugstore C5 Manfredonia riparte da una certezza. Sulla panchina biancoceleste, infatti, continuerà a sedersi colui che nel giro di quattro anni è riuscito a portare i sipontini nel gotha del futsal nazionale, Mister Massimiliano Monsignori.

Al tecnico umbro va senza dubbio il merito dell’ottimo lavoro svolto e del progressivo crescendo dal suo arrivo, nella stagione 2018/2019. Con lui il Manfredonia si è consolidato anno dopo anno ed ha costruito, insieme al direttore sportivo Carmelo Mendola e tutti i dirigenti, delle fondamenta importanti che hanno portato la squadra ad ottenere i risultati che tutti conosciamo.

Il suo score, infatti, parla chiaro, vittoria dei playoff di B con la conseguente promozione in A2 nel suo primo anno, un grande campionato interrotto sul più bello con l’arrivo della Pandemia Covid-19 nel secondo anno, ed il capolavoro più grande terminato poche settimane fa con la vittoria meritatissima del campionato di A2 e lo storico accesso alla massima categoria del futsal italiano.



Ufficio Stampa Manfredonia