breaking news
  • 01/12/2021 22:13 Serie B girone F: nel posticipo della 7ª giornata di andata Alma Salerno-AMB Frosinone 4-3

10/05/2021 17:28

Una giustizia c'è e si chiama Corte Sportiva d'Appello: Syn Bios Padova-Feldi Eboli si deve giocare!

Non poteva andare così. Non poteva soprattutto essere così. Non poteva. Punto e basta. Perché la decisione di attribuire la sconfitta a tavolino al Syn-Bios per non aver giocato la gara di andata del primo turno dei playoff con la Feldi Eboli, equivalente all’esclusione dei padovani dalla corsa allo scudetto, era un provvedimento non disciplinare ma punitivo, nei confronti di una società che ha posto prima di tutto la salute degli atleti davanti alla necessità di giocare una partita di calcio a cinque.


E dove tutto sembrava assurdo, laddove un “semplice” comunicato di fatto invalidava disposizioni legislative in tema di salute pubblica, c’è stato qualcuno che ha rimesso a posto l’ordine delle cose, attribuendo la giusta legittimità alla decisione di Paolo Morlino di inviare in isolamento, di sua spontanea iniziativa, tutto il gruppo squadra una volta accertate le quattro positività nel giro straordinario di tamponi effettuati alla vigilia del confronto con gli ebolitani.


Ci ha pensato la Terza Sezione della Corte Sportiva d’Appello Nazionale, composta dal vicepresidente Salvatore Lo Giudice, dal relatore Daniele Cantini, da Fabio Di Cagno e Antonio Cafiero in qualità di rappresentante dell’AIA, a dire che Morlino aveva ragione e che la decisione del giudice sportivo della Divisione Calcio a 5 non era applicabile. Il dispositivo pubblicato pochi minuti fa non fa un grinza: “…accoglie e, per l’effetto, annulla la decisione impugnata e dispone la disputa della gara. Manda ai competenti uffici della Divisione Calcio a 5 per gli adempimenti di competenza”.


Noi non possiamo far altro che dire che in questo caso giustizia è stata fatta. Perchè quella decisione domenicale è stata inopportuna, quando il comportamento del presidente padovano andava solamente lodato ed elogiato, preso come un esempio di responsabilità civile prima che sportiva. 


Syn-Bios Petrarca-Feldi Eboli si dovrà giocare. Quando non lo sappiamo. Ma a noi basta sapere questo. Perchè è giusto che sia andata così!




CLICCA QUI E LEGGI LA DISPOSIZIONE DELLA C.S.A. NAZIONALE


Galleria