breaking news

14/01/2022 12:01

Una sfida difficile per la Jasnagora: l'annata comincia con il match del PalaDante contro l'Orange

Inizia domani il 2022 della squadra maschile della Jasnagora. Per la tredicesima giornata di Serie B, i rossoblù ricevono al PalaDante l'Orange Futsal Asti.

Dopo il rinvio della gara di sabato scorso contro la capolista Domus Bresso, la Jasna attende a Sestu la seconda forza del girone A. Anche per i piemontesi il match di domani sarà il primo dell'anno, avendo osservato il turno di riposo nello scorso weekend. Il 2021 per l'Orange si era concluso con il 4-1 nello scontro diretto contro il Domus Bresso.

La Jasna riprende il campionato dopo il 3-3 contro il Futsal Fucsia Nizza, che ha lasciato l'amaro in bocca per come è arrivato, ma che ha dimostrato che la squadra di Dessi può giocarsela con chiunque a testa alta.

Il calcio d'inizio di Jasnagora-Orange Futsal Asti è in programma domani, sabato 15 gennaio, alle ore 15 al PalaDante di Sestu. Arbitreranno la partita Marco Navarra di Carbonia e Gian Paolo Orrù di Oristano con il cronometrista Ivan Medda di Carbonia.

Per assistere alla gara è obbligatorio presentare all'ingresso il Green Pass rafforzato (vaccinazione/guarigione) e indossare correttamente la mascherina FFP2. L'accesso all'impianto sarà consentito entro e non oltre le 15. I posti sono limitati al 35% della capienza del palazzetto.





Ufficio Stampa Jasnagora