United Aprilia Test, Pacchiarotti non cerca alibi: ''Dobbiamo cambiare rotta, e dipende da noi''

C'è il Città di Anzio sulla strada di uno United Aprilia Test che dopo aver dato il bentornato a Federico Molitierno tra i pali vuole darlo anche alla vittoria. Per i ragazzi di Trobiani non è stato un inizio di stagione facile, anche perché anche la sfortuna è stata sicuramente un fattore visti i tanti infortuni con cui i laziali hanno dovuto fare i conti. A fotografare il momento e presentare la sfida di domani è il capitano Francesco Pacchiarotti. 

"Volendo analizzare questi primi mesi purtroppo non ci aspettavamo di partire così male. I punti che abbiamo in classifica sono quelli che meritiamo - ammonisce - forse abbiamo qualcosina da recriminare, ma se ci  troviamo in questa posizione evidentemente ce lo meritiamo. Non sono uno che crede alla fortuna, non dobbiamo trovare scuse e dimostrare con i fatti già da domani che possiamo vincere. E' vero, sotto il profilo degli infortuni non siamo stati fortunati, come nel caso di Varracchio. La società si è mossa e ha portato Molitierno, un portiere che conosce l'ambiente e che ci darà una mano. Tutti insieme dobbiamo uscire da questo momento che dura da un po' di tempo, e questo dipende solo da noi".