Castellana, l'ultimo colpo è Loconte: ''Felice di questa opportunità, trovo un gruppo compatto''

Dopo le riconferme di Secondo, Detomaso, De Leonardis, Minoia, Di Vagno, Console, Vera, Lacatena D., Lacatena C., Carrieri, Lacarbonara, i due pivot Mastrangelo, Salamida e l'acquisto del portiere Grieco, arriva un ultimo acquisto il centrale, che all’occorrenza, può giocare anche da laterale Giandonato Loconte.

Loconte, classe ’92 di Fasano è nell'ambiente del Futsal da più di dieci anni, vestendo dalla Stagione 2008 alla Stagione 2012 la maglia del Biancazzurro Fasano, nella stagione 2012-13 con il Cus Chieti, dal 2013 al 2017 con il CSG Putignano, nella stagione 2017/18 con l'Olympique Ostuni e dalla stagione 2018 alla stagione 2021 ha vestito la maglia del New Taranto.

Le prime parole del calcettista dopo aver firmato.

"È stato molto facile accettare l’offerta del Castellana perché ho visto subito una società ambiziosa che vuol far bene e che non fa mancare niente alla squadra. Anche La presenza del mister e di alcuni giocatori con cui avevo già giocato hanno facilitato la scelta ed infatti ho trovato un gruppo già compatto e che mi ha accolto benissimo fin da subito. Sarà sicuramente una stagione impegnativa, visto che affronteremo un campionato nazionale ma sono sicuro che lavorando sodo tutti i giorni potremo toglierci delle belle soddisfazioni. Sarà il gruppo e la dedizione al lavoro a fare la differenza - conclude Loconte - per quanto riguarda i miei obiettivi personali spero di continuare a far bene come ho fatto negli ultimi a Taranto, darò il 100% per aiutare la squadra e ripagare la fiducia della società".


Ufficio Stampa Asd Castellana C5


Foto: Leo Campagna