Castellana, la ricetta di mister Basile: ''Bisogna lottare su ogni campo, ci faremo trovare pronti''

Una grande  e nuova avventura attende il tecnico Vito Basile che guiderà il Castellana nel campionato di serie B, un campionato pronto ad aprire i battenti fra poco più di una settimana.

“La nuova avventura? L’ho presa subito con grande entusiasmo - spiega il tecnico classe 1983 - l’anno scorso, nonostante, la C1 fosse una sorta di torneo è stato un bel campionato. Come c’è stata la chiamata del Castellana sono stato fiero e orgoglioso di accettare”.

GLI OBIETTIVI: “In serie B ci sono squadre allestite per disputare un gran campionato e, perciò, il nostro primo obiettivo è quello della salvezza. Lavoriamo da più di un mese e ci faremo trovare pronti”.

IL CAMPIONATO: “Ci sono stati tanti colpi di mercato e sono presenti parecchie formazioni che lotteranno per il vertice come Itria, Torremaggiore e Bitonto. Ci sarà da lottare su ogni campo per cercare di conquistare la salvezza il prima possibile”.

IL CASTELLANA: “La mia squadra ha una buona base di calciatori che hanno militato in serie B e A2 più qualcun altro che ben si è distinto in serie C1. Intanto, è in arrivo un nuovo centrale che all’occorrenza può giocare anche da laterale”.


emme.elle