Castellana, un avvio da incorniciare. Console: ''Ce lo meritiamo perchè siamo un grande gruppo''

Il Castellana ha approcciato nel modo giusto il campionato di Serie B. In cinque giornate giocate (in una la formazione di mister Basile ha però riposato) sono state raccolte ben tre vittorie ed una sola sconfitta. Un bottino lusinghiero per una neo-promossa il cui obiettivo di inizio stagione era una salvezza da raggiungere con tranquillità.

“È sicuramente un ottimo avvio, per essere una neopromossa abbiamo totalizzato già un po' di punti in un campionato nazionale che la società si ritrova ad affrontare dopo tanti anni – spiega l’universale Samuel Console - ce lo meritiamo perché siamo un grande gruppo e ci vogliamo bene, abbiamo un ottimo staff e lavoriamo giorno dopo giorno per raccogliere i frutti in partita”.

Un successo contro il Sammichele che infonde fiducia in vista della prossima difficile sfida contro la Chaminade Campobasso.

“Avevamo vinto due partite contro Potenza e Mirto in casa e poi perso a Torremaggiore. Adesso è arrivato il bottino pieno a Sammichele che è stato importante per noi perché ci dà una consapevolezza maggiore delle nostre potenzialità e ci dà la giusta carica per i prossimi impegni, a partire da sabato contro la Chaminade Campobasso”.

 

 

emme elle