Cesena verso la Coppa, Osimani: ''Tutte le squadre qui sono forti, ci giochiamo le nostre carte''

Finalmente è arrivato il momento tanto atteso da tutti i tifosi bianconeri, che domani pomeriggio (ore 14) potranno seguire in diretta sul sito futsaltv.it l’esordio alle Final Eight della Futsal Cesena, che sfiderà a Policoro il Città di Palermo. La prima, storica qualificazione alle fasi finali della Coppa Italia di Serie B è stata raggiunta al Mini Palazzetto grazie alla vittoria per 4-1 contro il Fossolo 76, dopo che nel primo turno la band di Osimani aveva sconfitto, sempre tra le mura amiche, l’Olimpia Regium per 3-1 al termine dei tempi supplementari. La Futsal Cesena partirà in giornata alla volta di Policoro, dove andranno in scena le Final Eight dove si affronteranno le migliori otto squadre d’Italia di Serie B. Il torneo sarà articolato su tre giornate: giovedì (ore 11, 14, 17 e 20) verranno disputati i quarti di finale; venerdì (ore 17 e 20) le semifinali mentre sabato sera alle 20 la finalissima. Come detto in apertura, per i bianconeri si tratta della prima partecipazione a questo importante evento nella propria storia.

Il Città di Palermo, che quest’anno è stato collocato nel girone H, occupa la seconda posizione in classifica a quota 38 punti, alle spalle dell’Atletico Canicattì distante cinque lunghezze. In campionato i siciliani hanno messo a segno 71 reti, a fronte di 37 gol subiti. Il cammino degli avversari della Futsal Cesena per arrivare alle Final Eight è stato netto: 3-0 al primo turno contro il PGS Luce e 2-1 contro il Lamezia Soccer, gara che ha permesso al Città di Palermo di raggiungere Policoro. In occasione di questa importante partita, oltre alla presentazione di mister Osimani, ci sarà spazio anche per alcune voci direttamente dallo spogliatoio bianconero, per vivere fino in fondo questa fantastica esperienza di futsal.

"La preparazione a questa partita – esordisce Osimani – è stata in realtà simile alle altre. Non conosciamo bene i nostri avversari poiché fanno parte di un girone diverso dal nostro ma siamo pronti a giocare le nostre carte fino in fondo. Alle Final Eight qualsiasi squadra si incontri ha dei valori importanti. Il Città di Palermo vanta un’ottima fase di non possesso, può contare su un misto di esperienza e gioventù. Il nostro obiettivo è anche quello di capire come reagiranno i ragazzi di fronte a un impegno così importante, di sicuro questa avventura rappresenta una grossa opportunità di crescita per la squadra. Contro il Palermo l’unico assente sicuro sarà Pasolini, che deve scontare l’ultima giornata di squalifica". 





Ufficio Stampa Futsal Cesena


COPPA ITALIA SERIE B MASCHILE