Il Lido di Ostia torna a scaldare il #futsalmercato: Gedson ritrova la maglia Todis dopo un anno

Sembrava che per Gedson si fossero aperte le porte che conducevano all’Eur: questo diceva radiomercato un paio di settimane fa, parlando di un’operazione in entrata che la matricola capitolina sarebbe stata in procinto di portare a compimento. In verità, invece, Gedson ha preferito prendere la strada del… ritorno al recente passato, accordandosi con il Lido di Ostia e tornando a indossare la casacca griffata Todis che aveva già avuto modo di indossare nella stagione 2020/2021.


L’annuncio ufficiale postato sulla pagina facebook del sodalizio di Gastaldi e Mastrorosato certifica il nuovo ingaggio messo a disposizione di Maurizio Grassi, una colpo di quelli ad effetto destinati a pesare sull’economia delle altissime quote della classifica del girone B.


IL POST UFFICIALE - Una novità che coincide con un gradito ritorno. La società, infatti, è lieta di annunciare l’accordo con Alexandre Pereira Ribeiro Pires, da tutti conosciuto come Gedson: il giocatore brasiliano vestirà nuovamente la maglia del Lido. 


Il classe ’91 ha già difeso i nostri colori nell’annata 2020-21. Arrivato anche in quel caso a stagione in corso, l’universale contribuì in maniera determinante alla salvezza diretta in Serie A e alla conquista della semifinale di Coppa Italia.  


Giocatore eclettico, prezioso in entrambe le fasi, capace di fare tutto in mezzo al campo. Una risorsa sicuramente preziosa per la nostra squadra. Bentornato Alexandre!