breaking news

28/05/2022 19:18

La Gisinti Pistoia scrive la storia: gli arancioni piegano il Melilli per 2-1 e sbarcano in Serie A

Il Futsal Pistoia 2021/2022 scrive ufficialmente la storia, ottenendo la prima favolosa promozione in Serie A! Gli arancioni di mister Lami hanno la meglio anche nel ritorno dello spareggio contro il Città di Melilli, vincendo 2-1 al PalaCatania. Il giusto coronamento di una stagione straordinaria, condotta sempre ai piani alti della classifica del Girone B e spesso in vetta, con la prima partecipazione in Final Four di Coppa Italia a fare da piacevole contorno. E adesso, la Serie A si può tingere anche un po' di arancione, grazie alla società del presidente Vannucchi, con la Regione Toscana che potrà di nuovo annoverare una propria squadra nella massima categoria nazionale.

Avvio di grande intensità, si lotta su ogni pallone; con un paio di disattenzioni neroverdi in fase di impostazione, la Gisinti può rendersi pericolosa. Il Melilli però risponde con una doppia occasione di Bocci e Failla, Maggi si oppone due volte. Rispondono gli arancioni con un triplo tentativo: Galindo, Genis, Berti, con quest'ultimo anche beffato dal palo dopo la terza respinta di Boschiggia. La formazione di Everton Batata si riaffaccia in avanti con il colpo di testa di Rizzo, vola Maggi. Sul contropiede Keko supera tutti in velocità e prova a servire Genis, deviazione decisiva di Zanchetta. Il Futsal Pistoia ci ritenta con Bebetinho, che però si fa ipnotizzare dall'estremo difensore dei siciliani. In seguito Melilli a un passo dal vantaggio con Spampinato, fermato sul più bello da Maggi. La formazione di Lami si porta avanti al minuto 18'50" grazie al gol di Keko su assist di Bebetinho. Si va così a riposo con gli arancioni in vantaggio per 1-0.

Il secodo tempo inizia subito con il brivido: Rizzo, pescato in ottima posizione, calcia al volo, Maggi è attento. Poi c'è la conclusione di Boschiggia. Melilli chiaramente costretto a sbilanciarsi di più in attacco. Rizzo si fa ingolosire dalla porta sguarnita e tenta il tiro, Bebetinho stoppa il pallone sulla linea. Il Città di Melilli trova il pareggio su calcio di punizione, rete di Zanchetta che vale l'1-1, quando siamo al minuto 09'15". Prosegue il forcing neroverde, ma il Futsal Pistoia si difende attentamente e tenta l'affondo in contropiede. E infatti è così che la Gisinti raddoppia: scatto fulmineo di Keko che, a tu per tu con Boschiggia, serve Bebetinho, che insacca in porta per il 2-1, al minuto 16'11". Il Melilli viene poi beffato dal palo colpito da Rizzo, l'occasione più nitida in questa fase finale di partita. Finisce così al PalaCatania, per il Futsal Pistoia può partire la festa! 

Ufficio Stampa Futsal Pistoia