Lido di Ostia, domani la ''rivincita'' contro il CMB. Barra: ''Vogliamo prenderci la salvezza''

Ultimo atto stagionale per il Lido di Ostia, ultimi quaranta minuti di fuoco contro il Signor Prestito CMB: una partita che potrebbe consegnare alla squadra di Gianfranco "Ciccio" Angelini la salvezza matematica. Le due squadre si ritroveranno a distanza di pochi giorni dopo i quarti di finale di Coppa Italia all'RDS Stadium, una partita che aveva visto prevalere proprio il Lido ai calci di rigore. Da una parte ci sarà la grande voglia di rivalsa per i ragazzi di Nitti, che cercano il miglior piazzamento possibile nei playoff, dall'altra quella di un Lido che invece vuole archiviare la pratica salvezza. A parlare alla vigilia è il capitano Federico Barra.

"Sicuramente ci sarà grande voglia di rivalsa da parte loro, che scendono in campo per ottenere il miglior piazzamento possibile in chiave playoff. Arriviamo con grande carica, perché vogliamo chiudere il discorso salvezza senza se e senza ma". 

Parole che lasciano intendere da una parte che il Lido "teme" lo spirito e la voglia del CMB di prendersi la rivincita rispetto alla gara dell'RDS Stadium, dall'altra la determinazione di un Lido di Ostia che invece vuole mettersi al riparo e chiudere la sua stagione con una salvezza. E proprio la Coppa Italia ha mostrato una versione della formazione romana in grado di competere e tenere testa a chiunque. 

"La Coppa per noi ha rappresentato il coronamento di un percorso iniziato lo scorso anno, siamo orgogliosi di essere arrivati tra le prime quattro squadre in Italia. Tutto questo sarà sicuramente un nuovo punto di partenza per programmare la prossima stagione, con la consapevolezza di poterci giocare qualcosa di importante". 


esp.