Lido di Ostia, Rocha: ''Il CMB ha giocatori fenomenali, a Rimini per fare più strada possibile''

Momento di pausa per il Lido di Ostia, che riabbraccia i suoi nazionali e visto lo stop momentaneo al massimo campionato, si sta preparando al meglio per giocarsi la sua prima Final Eight di Coppa Italia. La squadra allenata da Angelini è stata protagonista di un buon campionato, indubbiamente in linea con quelle che erano le aspettative della società, e ora vuole confrontarsi senza paura, con la voglia di stupire ancora, in quella che da molti è considerata la competizione più affascinante dell'anno. Tra i grandi protagonisti di questa stagione c'è stato indubbiamente Raul Rocha.

"In questo periodo non ci siamo mai fermati - dice Rocha - giusto un paio di giorni di riposo dopo la gara di campionato contro il Real San Giuseppe. La nostra è una squadra che fa dell'intensità il suo marchio di fabbrica, anche negli allenamenti spingiamo sempre al massimo, e questa è una cosa buona, che ci permette di arrivare in partita nel migliore dei modi. Tutto lo staff ci permette di lavorare sempre nel migliore dei modi e di non perdere il ritmo partita". 

Un ritmo che servirà avere proprio a Rimini, nella gara dei quarti di finale di Coppa Italia contro il Signor Prestito CMB, un'altra debuttante.

"Andiamo a Rimini con le migliori aspettative possibili - dice ancora Rocha - affrontiamo una squadra tosta come il CMB, che ha giocatori fenomenali come Wilde. Sarà una partita durissima, ci proveremo, vogliamo arrivare il più lontano possibile. Il discorso è semplice, andiamo a Rimini con la voglia di fare più strada possibile!".



esp.