breaking news New
  • 04/03/2021 19:15 #SerieB: tre positivi nel gruppo squadra del Montesicuro, rinviata la gara col Cesena
  • 04/03/2021 18:15 #GiudiceSportivo: il Bagnolo non si presenta, tre punti d'ufficio al Modena Cavezzo
  • 04/03/2021 18:08 #GiudiceSportivo: la Cioli Ariccia non si presenta in orario: 6-0 d'ufficio per la Jasna
  • 04/03/2021 18:07 #GiudiceSportivo: reclamo respinto, omologato il risultato di Sala Consilina-Spartak
  • 04/03/2021 11:43 Serie A, cambia l'orario del recupero: Real San Giuseppe-Meta si gioca il 16 marzo alle 16

28/01/2021 12:41

Musumeci, orgoglio siciliano e della Meta Catania: con il Montenegro sarà capitano dell'Italfutsal

Carmelo Musumeci orgoglio della Sicilia intera e soprattutto della Meta Catania. Il simbolo della formazione rossoazzurra sarà in campo oggi a Podgorica con la nazionale per la prima partita di qualificazione ad Euro2022 contro il Montenegro. Lo farà, però, con la fascia da capitano addosso, vista l'assenza di Stefano Mammarella. 

E proprio la Meta Catania gli ha dedicato un post sui social facendo trasparire tutta la gioia per un momento a suo modo storico. 

"Oggi una partita che scrive la storia rossazzurra del futsal italiano. Il nostro simbolo Carmelo Musumeci, visto l'infortunio del portiere Mammarella, oggi alle ore 18 vestirà e guiderà con la fascia da capitano la maglia azzurra dell'Italia. E' la prima volta nella storia che un catanese veste la fascia da capitano della nazionale italiana di futsal".