Un esame da superare per il Castellana, sfida alla Diaz. Basile: ''Unico obiettivo i tre punti''

Un esame ostico attende l'Asd Castellana C5 nella tredicesima giornata del campionato nazionale di Serie B. La squadra di Vito Basile sabato pomeriggio farà visita alla Diaz, una formazione costruita con l'obbiettivo di ben figurare in questo campionato.

Dopo la vittoria contro Il Senise, i biancoblu' cercheranno di confermarsi nella partita in trasferta al cospetto di un roster di tutto rispetto e molto organizzato. Una gara, dunque difficile da affrontare lo sa bene mister Vito Basile che commenta così:

"Sabato scorso l'unico obbiettivo erano i tre punti, avevo chiesto questo ai ragazzi, perché era importante tornare alla vittoria con l' inizio del nuovo anno, siamo riusciti a raggiungere il nostro obbiettivo nonostante non un ottima prestazione, però l'importante era la vittoria per riportarci di nuovo a ridosso della zona play-off. Sabato ci aspetta un'altra partita dura, uno scontro diretto, prima della partita col Senise erano sopra di noi e adesso gli abbiamo scavalcati in classifica, c'è stato un cambio in panchina adesso c'è Leopoldo Capurso che è un lusso per la categoria della Serie B, quindi per noi è un onore affrontare la squadra della Diaz con in panchina Capurso, ci aspetta l'ennesima battaglia per cercare di chiudere al meglio il girone di andata". 




Ufficio Stampa Castellana