breaking news
  • 22/01/2022 20:43 Serie A2F, girone A: nell'anticipo della 12ª giornata Virtus Romagna-Bagnolo 1-2
  • 22/01/2022 16:41 Serie AF: 12ª giornata, goleada Real Statte in casa della Lazio: termina 4-8
  • 21/01/2022 22:12 Serie A2F, girone B: nel recupero della 11ª giornata Jasnagora-Pelletterie 2-2

27/11/2021 18:10

Gisinti Pistoia spaziale: il 6-0 nel big-match in casa del Mestre vale la vetta in solitaria

Il Futsal Pistoia riprende da dove aveva lasciato, andando a vincere anche a casa della capolista Città di Mestre con il netto risultato di 6-0. Gli arancioni di mister Lami tornano quindi di nuovo in testa a quota 21 punti, segue il Mestre a 19. Turno di riposo per la Sampdoria. 

Quintetto iniziale composto da Maggi, Genis, Galindo, Donadoni e Bebetinho. Out dal 1', pertanto, sia Keko che Berti. Primo vero squillo della partita da parte del Mestre: Kapa calcia a colpo sicuro, parata strepitosa di Maggi. Risponde la Gisinti con il tentativo di Galindo. Al 6' ci prova Genis dalla distanza, pallone di poco fuori. In questi primi minuti gran ritmo e poche occasioni. La più nitida, quella di Mazzon, il cui tiro scheggia il palo. Lo stesso Mazzon, poco più tardi, fallisce una bella opportunità a tu per tu con Maggi. Il risultato si sblocca all'11': Berti, a porta sguarnita su errore corale del Città di Mestre, firma il vantaggio per il Futsal Pistoia. Dopo una fase di difficoltà, i padroni di casa si fanno vedere in avanti sul finale di primo tempo con la conclusione di Crescenzo, ben intercettata da Maggi. Non ci sono altre particolari occasioni da segnalare in questi primi 20'. Le due squadre vanno così negli spogliatoi sul parziale di 1-0 per la Gisinti. 

Il secondo tempo inizia con il Città di Mestre propositivo: un paio di occasioni per Crescenzo, Maggi si fa trovare ancora pronto. Risponde il Futsal Pistoia con il tiro di capitan Galindo. La formazione di mister Lami ci riprova con Bebetinho, Bertoli respinge e parte in progressione, poi interviene Maggi in scivolata e ci mette una pezza. Al 10' Genis spreca una ghiotta opportunità a due passi dalla porta su respinta di Bertoli. La Gisinti raddoppia al minuto 13: Maggi mette il turbo e serve Berti, il quale, dalla sinistra, mette il pallone in mezzo per Bebetinho che, a tu per tu con Bertoli, non sbaglia. Dodicesima rete per il numero 11 arancione e 2-0. Passa pochissimo e Genis, con una bella azione personale, sigla il tris. Mestre in confusione, considerando che la Gisinti si porta addirittura prima sul 4-0, poi sul 5-0 con la doppietta lampo di Galindo. Il 6-0, invece, è ad opera di Bebetinho. È questo il risultato finale al PalaFranchetti di Mestre. Per il Futsal Pistoia prossima settimana appuntamento al PalaCarrara contro il Cus Ancona.  

CITTA' DI MESTRE-GISINTI PISTOIA 0-6 (pt 0-1)
CITTA' DI MESTRE: Bertoli, Bordignon, Crescenzo, Kapa, Saul, Biancato, D'Erme, Mazzon, Nicolazzi, Conte, Camilla, Villano. All. Mastrogiovanni
GISINTI PISTOIA: Maggi, Genis, Galindo, Donadoni, Bebetinho, Berti, Melani, Keko, Rindi, Homsi, Malucchi, Panattoni. All. Lami
ARBITRI: Di Battista (Avezzano), Basile (Torino). Crono: Agosta (Rovigo)
MARCATORI: pt 11'07'' Berti (GP), st 12'59'' Bebetinho (GP), 14'11'' Genis (GP), 15'30'' e 16'21'' Galindo (GP), 17'08'' Bebetinho (GP)

NOTE: ammoniti Genis (GP), Crescenzo (CDM), Biancato (CDM), Bebetinho (GP), Kapa (CDM)

 

Ufficio Stampa Gisinti Pistoia