Soccer Montalto, i gol di Ferrari per risalire la china: “Col Canicattì serve fare bottino pieno”

Momento delicato in casa Soccer Montalto: il gioco c’è ma i risultati non stanno arrivando. Cosa serve per dare una sterzata a questo avvio di stagione difficile?

Lo abbiamo chiesto al pivot Marco Ferrari che sarà per la prima volta a disposizione di mister De Giovanni e, su di lui ed i suoi gol, il tecnico punta molto per cercare di risalire la classifica.

“Veniamo da un inizio di campionato non facile, dove forse in alcune gare per le prestazioni fatte e per il gioco espresso meritavamo qualcosina in più. Bisogna scrollarsi questo momento negativo invertendo al più presto la rotta, cercando di migliorare soprattutto l'aspetto mentale che è quello che in alcuni momenti ci è mancato”.  

Sabato arriva il Canicattì…

“Affronteremo un’ottima squadra, ben organizzata, ma noi ci faremo trovare pronti. Dopo aver scontato il turno di squalifica la scorsa gara in casa della Meriense, contro il Canicattì sarà la mia prima partita con mister De Giovanni in panchina, persona preparata e che stimo molto sia dal punto di vista umano che dal punto di vista tecnico. Abbiamo lavorato bene e in modo intenso durante la settimana come ci ha chiesto il mister per arrivare al match di sabato fisicamente e mentalmente pronti, consapevoli che bisogna fare assolutamente risultato. Numericamente ancora una volta non saremo al completo, causa qualche infortunio di troppo che sta condizionando l'andamento della squadra, ma chiunque scenderà in campo dovrà dare massimo e aiutare i propri compagni, il gruppo farà la differenza”.