Speciale Soccer Montalto, Bisignano: “Questo è solamente l’inizio, abbiamo ancora tanto da vincere”

La fascia di capitano non è stata assegnata a caso ad Andrea Bisignano. In casa Soccer Montalto è tra i giocatori più rappresentativi ed ha dato il suo contributo in termini tecnici, ma anche umani, per il raggiungimento della Serie B.

“Sono felicissimo di aver rappresentato la Soccer Montalto con la fascia al braccio, ancor di più per il raggiungimento degli obiettivi. Una società seria, solida che dirà la sua anche nel nazionale. Dal mio canto sono abituato ogni anno a ripartire da zero, allenarmi con serietà e abnegazione ed aiutare i compagni a dare tutto. Solo così si arriva alle vittorie”.

Perché ha vinto la tua squadra? Cosa avete avuto di più rispetto alle altre?

“L'esperienza nelle partite secche, secondo me, ha fatto la differenza. Ci sono giocatori che sono più abituati a vincere rispetto ad altri e questo nel complesso ha inciso abbastanza”.

C’è una dedica per questa promozione?

“Dedico questa vittoria a tutti coloro che mi vogliono bene e a tutti quelli che pensano che le vittorie arrivano per caso. Spero inoltre di rappresentare ancora la Soccer da capitano anche nei campionati nazionali. Siamo solo all'inizio e abbiamo tanto da vincere insieme”.