#futsalmercato: la MGM 2000 prende Villa dal Lecco, tamponerà la defezione di Gramegna

Corre ai ripari la MGM 2000, chiamata a fare i conti con l’infortunio occorso a Stefano Gramegna, che proverà per un po’ di tempo mister Craperi di una delle sue pedine strategiche. Il buon Matteo Dei Cas, però, non ha perso tempo e si è subito affacciato sulla finestra di #futsalmercato che si è aperta nei giorni scorsi, cercando la soluzione per tamponare la perdita. E la soluzione il disse morbegnese l’ha trovata.

ARRIVA VILLA - Sarà Simone Villa a prendere il posto di Gramegna nello scacchiere valtellinese a partire da sabato, quando la MGM 2000 raggiungerà le porte di Milano per disputare il recupero con la Leon Monza Brianza, un delle squadre più in palla del momento. La conferma dell’ingaggio dell’ex attaccante di Domus, Real Cornaredo, Lecco e Videoton è arrivata con un semplice messaggio di whatsapp inviato proprio da Dei Cas alla nostra redazione: indubbiamente un bel colpo per la squadra di Craperi che potrà tamponare l’assenza di Gramegna almeno fino al 7 gennaio, data di scadenza del trasferimento temporaneo che vincola l’accordo tra la MGM 2000 e l’Aurora Extra Desio, titolare delle prestazioni per la corrente stagione.