Arriva un ''tour de force'' per la MGM 2000. Vigliotti: "Ripartiamo da come abbiamo chiuso il 2021''

Un rinvio inevitabile quello della partita di sabato scorso contro la Leon. Nonostante ciò però la compagine di Morbegno ha sfruttato la circostanza allenandosi con grande impegno, come conferma Rosario Vigliotti, intervenuto ai microfoni di TSN Visual Radio per il consueto appuntamento settimanale con il futsal valtellinese.


“Purtroppo la gara che riapriva il campionato è saltata, ma abbiamo lavorato lo stesso sul campo svolgendo una seduta di allenamento – conferma Vigliotti. - E’ stato, perciò, positivo perché abbiamo potuto sudare un giorno in più cercando di far amalgamare meglio i nuovi innesti”.


- Come si stanno comportando i nuovi acquisti?


“Si stanno inserendo bene e sono molto preparati. Ghezzi già conosce il campionato di Serie B da qualche anno e la sua esperienza la sta mettendo al servizio del gruppo. Oro è un argentino ed è alla prima esperienza italiana ma si sta integrando lo stesso con rapidità”.


Un calendario ricco d’impegni quello che attende la MGM 2000. La squadra di Craperi si sta preparando al meglio.


“Questo sabato saremo in trasferta, in Piemonte, contro l’Avis Isola. Recupereremo la gara di sabato scorso contro la Leon mercoledì 19 gennaio e dopo due giorni andremo in trasferta questa volta in Sardegna (a Serramanna, n.d.c.). Per questo allenarci sabato è stato importantissimo per preparare al meglio questo ‘tour de force’. Vogliamo riprendere come avevamo chiuso il 2021, quando avevamo raccolto dieci punti in quattro gare – conclude Vigliotti. - Insomma, cercheremo di non perdere le belle abitudini”.