La MGM 2000 in versione aggiornata cerca il blitz a Castellamonte: ci sono Tatonetti ed Edgar Alves

La Mgm 2000 riprende il suo cammino sul campo del Val d’Lans, match fissato per domani, alle 15, al Pala San Bernardo di Castellamonte. La trasferta in terra piemontese è valevole per la giornata numero dodici del campionato di Serie B. I morbegnesi vanno a caccia di punti pesanti in ottica salvezza: il Val d’Lans è ancora inchiodato a quota zero in classifica, mentre i neroverdi ne hanno all’attivo 5. 


La Mgm si presenta al primo appuntamento del nuovo anno con due pezzi da novanta, acquistati nella pausa invernale. Il portiere Simone Tatonetti, con un passato in Serie A nelle file del Pescara, dove ha vinto anche uno scudetto, e lo spagnolo Edgar Collar Alves, che vanta esperienze in numerosi campionati europei: sono i rinforzi che potrebbero far compiere un deciso salto di qualità alla squadra neroverde. 


L’allenatore Gianmaria Craperi, ha parlato proprio dei nuovi arrivi.


“Hanno fatto solo due allenamenti con noi, però ci saranno domani. Sono due elementi che portano esperienza e che hanno la capacità di gestire i momenti importanti della partita. Edgar Alves e Tatonetti sono abituati a giocare a questi livelli, a loro il pallone non scotta tra i piedi. Avranno bisogno di qualche match per amalgamarsi con i compagni”.


Craperi non si fida degli avversari di domani, nonostante gli zero punti in graduatoria.


“Il Val d’Lans è una neopromossa, con in organico molti giovani. È una squadra che lotta parecchio e che fa della corsa il suo punto di forza. Dobbiamo andare lì per vincere. Mi aspetto un incontro difficile, loro in casa danno il meglio. Saranno fondamentali i primi dieci minuti, dove dovremo cercare di tenerli a bada, per poi tentare di prendere il sopravvento”. 


Simone Belletti - Ufficio Stampa