Real Terracina, Monti guarda avanti: "Sala Consilina squadra forte, ora due sfide fondamentali"

Una sconfitta netta contro lo Sporting Sala Consilina che, almeno sulla carta, poteva forse essere messa in preventivo. Ora però in casa Real Terracina si guarda al doppio scontro esterno fondamentale per blindare la salvezza contro Senise e Leoni Acerra. E' Daniele Monti a fare il punto in casa biancoazzurra, partendo proprio dal match contro il Sala Consilina. 

"Sapevamo tutti del valore dei nostri avversari e di ciò che sarebbe potuto accadere. Nonostante tutto sono rimasto soddisfatto della risposta della squadra perché non ci siamo disuniti continuando ad esprimere, per quanto fosse possibile, il nostro futsal. Guardando il risultato potrebbe sembrare il contrario, ma viste le tante assenze accettiamo il risultato maturato sul campo". 

Come detto ora l'attenzione è tutta spostata alla doppia sfida contro Senise e Leoni Acerra. 

"Due partite molto difficile - spiega Monti - perché contro due dirette concorrenti alla salvezza. Stiamo crescendo, stiamo capendo quello che ci chiede il nostro mister e se continuiamo di questo passo potremo fare bene. Se riusciamo, tutti insieme, a compiere uno step ulteriore sono convinto riusciremo a raggiungere la salvezza. Dal punto di vista personale sto cercando pian piano di guadagnarmi il mio spazio, mi sono avvicinato al futsal da poco e alcune dinamiche devo ancora capirle al meglio. Con l'aiuto dei miei compagni riuscirò a colmare le lacune". 


esp.