breaking news New
  • 04/03/2021 19:15 #SerieB: tre positivi nel gruppo squadra del Montesicuro, rinviata la gara col Cesena
  • 04/03/2021 18:15 #GiudiceSportivo: il Bagnolo non si presenta, tre punti d'ufficio al Modena Cavezzo
  • 04/03/2021 18:08 #GiudiceSportivo: la Cioli Ariccia non si presenta in orario: 6-0 d'ufficio per la Jasna
  • 04/03/2021 18:07 #GiudiceSportivo: reclamo respinto, omologato il risultato di Sala Consilina-Spartak
  • 04/03/2021 11:43 Serie A, cambia l'orario del recupero: Real San Giuseppe-Meta si gioca il 16 marzo alle 16

25/01/2021 16:30

Sluga predica calma per il Palmanova: "A Vazzola serviva vincere. Pordenone? Giochiamo tranquilli"

Prima vittoria stagionale per il Palmanova nel segno di Sluga e Contin. Proprio con lo sloveno abbiamo analizzato la sfida di sabato scorso e parlato inoltre del match che attende il quintetto friulano mercoledì, nel recupero della settima giornata, in casa contro un Pordenone in salute (reduce da cinque vittorie di fila).  

Klemen, c’è il tuo marchio (con una doppietta insieme a Contin) nel prezioso successo contro il Miti Vicinalis: che partita è stata?

“Serviva vincere e sono arrivati i tre punti. La partita? Direi buona. Tutta la squadra ha dato il massimo durante l’incontro e si è dimostrata molto combattiva”.

Poco tempo per godersela, già domani si torna in campo in casa contro il Pordenone. Che Palmanova sarà?

“Dopo la sfida contro il Miti, approcceremo questo incontro con il Pordenone in maniera sicuramente più rilassata e questo per noi può rappresentare un vantaggio. Il motivo? Semplicemente non abbiamo nulla da perdere. Sappiamo di giocare contro un avversario molto forte e credo che giocando sereni e tranquilli, abbiamo buone chance per provare a ribaltare il pronostico”.