BRC, Lavinia Cardilli: ''Qui accolta nel migliore dei modi, ci sono i presupposti per fare bene''

Domenica sconfitta di misura a Prato per la BRC, ora al lavoro per rimboccarsi le maniche e ripartire al più presto nel modo giusto.

A commentare per noi l’ultima gara di campionato è la giovane rossoblù Lavinia Cardilli, classe 2002.

“È arrivata una sconfitta amara per noi. Abbiamo giocato un ottimo primo tempo, concludendolo in vantaggio. Nel secondo, tuttavia, abbiamo commesso degli errori decisivi che la squadra avversaria è riuscita a sfruttare, strappandoci i tre punti”.

Alla BRC Lavinia è arrivata questa estate, in prestito dalla Lazio. L’ambientamento sta proseguendo al meglio.

“Non è facile inserirsi in un gruppo nuovo, ma sia lo staff che le compagne di squadra mi hanno accolta nel migliore dei modi, dandomi molta fiducia. Il percorso è iniziato da poco, ma ci sono tutti i presupposti per fare bene e imparare molto”.

Traguardi da raggiungere?

“Sicuramente crescere. Se poi il mio supporto sarà d’aiuto alla squadra per il raggiungimento di obiettivi importanti, sarebbe perfetto”.

Valentina Pochesci