breaking news
  • 07/10/2022 15:40 Covid, positività accertate nel Real Fabrica: la gara di Ariccia rinviata al 19 ottobre

21/09/2022 18:58

La WFC Grottaglie parla spagnolo, ecco Emma Rivero Soler: ''Voglio dedicare tanti gol ai tifosi''

Un altro bel colpo della società della WFC Grottaglie che è lieta di annunciare l'arrivo in biancoazzurro della  laterale pivot spagnola, classe 1996, proveniente dal Nastic de Tarragona, Emma Rivero Soler che si presenta così alla sua nuova tifoseria: "Sono contenta perché sto per vivere una nuova grande esperienza. Sono a Grottaglie per provare a continuare a migliorare".

Che campionato ti aspetti?

"Spero di affrontare un campionato competitivo che mi permetta di fare dei passi in avanti in carriera".

Quali sono i tuoi obiettivi?:

"Sono gli stessi del club grottagliese. Voglio fare del mio meglio dando un contributo alla squadra".

Conosci l'Italia? Cosa ti aspetti?

"Dell'Italia m'incuriosisce ogni cosa. Sarò felice di conoscere la lingua, alcune città, le compagne e un po' tutto in generale".

Parlaci un po' di te:

"Sono una ragazza molto atletica e socievole che ama imparare. Gioco a futsal da quando avevo nove anni: ho iniziato nel calcio a 7 nella squadra della mia città Salou restando lì fino a 12. Poi ho giocato a calcio a 11 per poi tornare a Salou per disputare campionati di futsal. Vengo dal Tarragona Football...".

Un messaggio alla piazza grottagliese:


"Sono molto entusiasta di iniziare questa nuova avventura e sfida. Spero di dedicare tanti gol e vittorie ai miei nuovi tifosi".


Ufficio Stampa WFC Grottaglie