Sandro Abate, la soddisfazione di Massimo Abate: ''Inizio che ripaga sacrifici di queste settimane''

E' stato sicuramente un bellissimo weekend per Massimo Abate, capitano della Sandro Abate che sabato a Salsomaggiore Terme, nella prima giornata di Serie A, ha battuto 6-1 il Petrarca. E' proprio il condottiero degli irpini che nel post-gara, ai microfoni del club campano, si lascia a dichiarazioni comprensibilmente piene di soddisfazione.


“È stata una grande serata per la Sandro Abate - racconta il capitano - un inizio importante che ha dato soddisfazione ai sacrifici che abbiamo fatto in queste quattro settimane. Tuttavia dobbiamo rimanere assolutamente con i piedi per terra perché nelle prime partite di campionato ci sono squadre che si devono ancora assestare, noi compresi; quindi, piedi per terra e continuiamo a lavorare, fermo restando che è stato un grande inizio per la nostra squadra”.


Alla fine c'è stato spazio anche per alcuni ringraziamenti speciali.


“Un grazie a tutti: è stata veramente una grande partenza e i tifosi che ci sono venuti qui a sostenere sono stati finalmente soddisfatti e quindi noi continuiamo nel nostro obiettivo che è quello di prenderci l'emozione della nostra gente. Poi una dedica speciale a mia moglie si è fatta 600 km per venire qui; quindi, un mio bacio grande va a Paola e alle nostre bimbe che erano con noi. Possiamo tornare a casa contenti”.