Sandro Abate, Scarpitti carica la squadra in vista della Came: ''Non mi aspetto cali di tensione''

La  Sandro Abate Avellino non vuole lasciare nulal al caso. Al PalaDelMauro per l’ultima sfida della regular season c'è la Came Dosson, una partita che il tecnico Fausto Scarpitti presenta in questi termini.

“Sarà una partita importante: ad oggi possiamo contare su una qualificazione che però non è ufficiale per via del controricorso del San Giuseppe. Per questo dobbiamo assolutamente vincere per garantirci un posto ai play off, migliorare la classifica per il prestigio e avere un buon incrocio. Non mi aspetto cali di tensione: abbiamo parlato del match in settimana e siamo tutti concentrati su questo match e non sui play off”.

Un grande pubblico sempre vicino alla squadra.

“Con il pubblico abbiamo un bel feeling. Il loro apporto è stato importante sempre e contiamo su di loro anche sabato. Ci avviciniamo alla parte più importante della stagione”.

Come sta la squadra?

“La squadra sta bene. C’è solo qualche acciaccato. Conto di recuperare anche Pazetti che se non dovesse proprio farcela ci sarà per i play off. C’è grande voglia, i ragazzi vogliono dimostrare il loro valore”.

Un bilancio sulla stagione degli irpini.

“Siamo arrivati alla fine e posso dire che il bilancio è positivo. Quando sono arrivato ci sono stati degli stravolgimenti che abbiamo pagato. Il girone di ritorno è stato ottimo con i ragazzi che hanno mostrato qualcosa d’importante tutto arrivato grazie al bel gruppo che si è creato”.