Aquile Molfetta, senti Adami: ''E' stato molto emozionante vincere davanti ai nostri tifosi''

A commentare il primo successo in serie A2 delle Aquile Molfetta contro il Catanzaro è il centrale brasiliano Rafael Adami.

“Quella di sabato è stata una gara combattuta: sapevamo quanto era difficile. Inoltre, era la prima in casa e dovevamo fare il nostro dovere. Inizialmente abbiamo commesso tanti errori sotto porta, ma nel secondo tempo abbiamo interpretato al meglio il lavoro fatto in settimana" spiega  a fine partita ai microfoni dei colleghi di Puglia5 il giocatore delle Aquile.

Come giudichi il tuo avvio stagionale?

“In tutte le squadre in cui ho giocato ho sempre difeso bene e provato a segnare cosa che non mi è ancora capitata. Faccio sempre il massimo per la squadra”.

Emozionante il ritorno dei tifosi:

“Giocare una partita così con i tifosi è più bello e divertente. Diamo ancora di più perché giochiamo anche per la gente sugli spalti”.