Il Canicattì ottiene il settimo sigillo stagionale: la partita contro la Meriense è senza storia

Settima vittoria stagionale in otto partite disputate per la giovanile del Futsal Canicattì, che supera per 19 reti a 2 i volenterosi ragazzi della Meriense e mantiene la testa della classifica del girone S del campionato nazionale Under 19.

Partita a senso unico quella vista al Pala Alberti con i ragazzi di Armando Burgio che girano tutti gli effettivi e vanno in rete con Gerlando Natalello, Vincenzo Caltabiano, Mattia Consentino, Cristian Caltagirone (2 reti), Alessandro Bartolomeo (2 reti), Giuseppe Tavella (3 reti), Antonio Manganella (4 reti) e Claudio Salvagio (5 reti), di Santiago Teramo le due reti dei padroni di casa.

Archiviata la trasferta in casa della Meriense - che il presidente Vincenzo Urso coglie l’occasione di ringraziare per la cortese accoglienza ricevuta - il focus del campionato juniores si può concentrare su quella che sarà la gara di Mercoledì 8 Dicembre, infatti al Saetta Livatino di Canicattì arriverà l’altra capolista del girone S, il Villaurea per un match che promette scintille.





Ufficio Stampa Futsal Canicattì