breaking news

16/06/2021 21:06

Signor Prestito CMB, il #futsalmercato inizia a muoversi in entrata: trattativa avviata con Josete

Se continua di questo passo, viene da dire, chi resterà in forza nel roster del Signor Prestito CMB? Nessuna paura, tutto previsto dal direttore sportivo Angelo Pascale che mentre saluta quei giocatori che non rientreranno nel progetto della prossima stagione, concerta con la società le operazioni di mercato da portare avanti e possibilmente a chiusura.


Attività incessante quella che condiziona il quotidiano di Pascale, che sta cercando di far quadrare le esigenze tecniche avanzate da mister Lorenzo Nitti con il budget messo sul piatto dal presidente Rocco Auletta. Operazioni condotte sotto traccia, in pieno “stile pascalese”, che però sono state intercettate dalla nostra redazione.


Ovviamente gli obiettivi puntati conducono a profili che occorrono per compensare le partenze registrate nelle scorse settimane, ossia quelli di Wlde, Neto, Well, Ramon e ultimamente di Isi e Bizjak. Pascale sta spaziando a 360 grandi ma per ora ha focalizzato le sue attenzioni su due pedine di valore. Punto fermo l’ingaggio del centrale chiamato a sostituire Neto: sarebbe stato individuato in Josè Manuel Fernandez Valor, 28 anni, per tutti Josete, originario di Alicante e seguito dalla Lanterna International: le ultime cinque stagioni le ha giocate in Francia nella D1, passando dopo il triennio al Nantes Metropole, all’Orchies Pevele (dove è stato miglior ultimo della stagione 2019/2020) poi diventato Mouveaux Lille, la squadra in cui ha militato Rafael Sanna.


Nel mirino del CMB ci sarebbe anche un giovane pivot italiano, già visto all’opera in Serie A, nell’ultima stagione in seconda divisione, e un laterale che ha disputato la Liga indossando i colori di una delle diverse formazioni andaluse della Primera Division. I nomi sono ancora top-secret, ma l’alone di mistero é destinato a diradarsi.