breaking news

06/02/2023 18:42

Tikitaka Francavilla, un passo falso: le giallorosse di Gayardo cadono contro un ottimo Pelletterie

Una serie di rincorse e sorpassi: il Tikitaka inizia bene, ma non trova gli spazi per concludere, a sorpresa le fiorentine impennano. Poi le abruzzesi ribaltano, tuttavia nel finale il Pelletterie stravolge il palinsesto e guadagna la vittoria con un 2-3 devastante.


Un primo tempo equilibrato, dove le giallorosse sono a caccia di gol. Non un compito semplice, perché il Pelletterie sulla carta è la migliore tra le matricole e in campionato finora ha sempre dimostrato di essere un’avversaria ostica per tutti. Così oggi, le rosanere difendono a regola d’arte e non concedono al Tikitaka di penetrare. Il quintetto di Gayardo però ci prova eccome, mettendo anima, cuore e corpo. Ma non ha considerato che le fiorentine sono anche molto brave a deludere le aspettative altrui, lo fanno con un gol impossibile da replicare: Claudia Brandolini stampa lo stupore sui visi degli astanti grazie ad un destro secco. Gran tiro all’incrocio dei pali, tanto inatteso quanto letale.


La gara diventa molto più complicata del previsto per le giallorosse, che necessitano di riorganizzare le energie ed incentrarle verso un solo obiettivo, che ora è ancora più importante: il gol. Coach Gayardo se la rischia con il portiere di movimento e fa bene: arriva la rete di Gerardi che infila la sfera tra le gambe dell’estremo difensore ospite e ripristina la parità. Le abruzzesi però pretendono di più e riescono a ribaltarla: di nuovo Gerardi batte Pucci. Le francavillesi assaporano il gusto della vittoria, ma nel giro di 18 secondi il Pelletterie riesce ad infrangere il sogno. Vittime del nervosismo in campo e dopo aver enormemente faticato per pareggiare e poi andare in vantaggio, le giallorosse firmano la loro condanna: al Pelletterie bastano due errori difensivi delle abruzzesi per punirle. Prima Colucci e poi Rivera siglano il 3-2, sotto il crollo emotivo di un Tikitaka che ha il rimpianto di non averla chiusa quando poteva e doveva.

 

Il tabellino

 

TIKITAKA FRANCAVILLA-PELLETTERIE 2-3


TIKITAKA FRANCAVILLA: 1 Duda, 2 Vanin, 7 De Siena, 9 Gerardi, 11 Bettioli, 13 Zinni, 14 Cortés, 17 Papponetti, 21 Prenna, 23 Pezzolla, 25 Ruggieri, 90 Merlenghi. All. Gayardo.

PELLETTERIE: 22 Pucci, 3 Maione, 4 Innocenti, 5 Aterni, 6 Ciatti, 9 Borghesi, 10 Teggi, 13 Brandolini, 33 Colucci, 88 Rivera. All. Presto

ARBITRI: Mestieri di Finale Emilia, Piccolo di Padova, crono: Malandra di Avezzano.

MARCATRICI: st 4’ 08” Brandolini (P), 11’ 56” e 17’ 04” Gerardi (T), 19’ 00” Colucci (P) 19’ 18” Rivera (P).

NOTE: ammonite Papponetti (T), Brandolini (P), Rivera (P), De Siena (T).

 

Ufficio Stampa Tikitaka Planet C5 Femminile


Foto @Antonio D'Avanzo