breaking news
  • 18/04/2024 20:50 Serie B, playoff: la gara di ritorno tra Domus Bresso e Cardano anticipata al 23 aprile, si gioca a Burago di Molgora alle 20,30

02/04/2024 15:10

Under 19, parte la corsa al tricolore: domenica 7 il primo turno dei playoff. Subito Napoli-Feldi!

La vittoria dell’Eur sul Genzano per 4-2 ha chiuso lo scorso 20 marzo il turno preliminare dei playoff del campionato nazionale Under 19, completando il tabellone dei 32esimi di finale che prenderanno il via questa domenica (hanno superato lo scoglio del preliminare anche Villorba, Pordenone, Fenice Veneziamestre, Came Treviso, United Pomezia, Fortitudo Pomezia, AMB Frosinone, Meta Catania, Gear Piazza Armerina, Canicattì e Villaurea Monreale). Sarà il primo di quattro atti che andranno a determinare le quattro formazioni che disputeranno la Final Four, le cui date e la sede di svolgimento non sono state ancora definite, comunque programmate nell’ambito delle Futsal Finals.


Sicuramente primo e secondo turno dei playoff si giocheranno in gara unica in casa delle squadre meglio classificate al termine della “regular season” e sono state calendarizzate per domenica 7 e domenica 14 aprile prossimi. Dagli ottavi si giocheranno partite di andata e ritorno con abbinamenti previsti da un tabellone precompilato: per gli ottavi si scenderà in campo il 21 aprile e 5 maggio, per i quarti il 12 e 19 maggio.


LE CURIOSITA’ - Delle 64 squadre che prenderanno parte al tabellone nazionale,10 sono in rappresentanza di club di Serie A, 15 di A2 Elite, 13 di A2, 20 di B e sei appartengono a club che svolgono attività regionale. Due le partite che sicuramente focalizzeranno l’attenzione degli addetti ai lavori riguardo il primo turno: la classica tra Orange e Aosta, due delle società di maggior prestigio a livello giovanile del nostro futsal (senza dimenticare che l’Aosta è la squadra campione d’Italia in carica), e il derby tra Napoli e Feldi Eboli, unico confronto che opporrà squadre di club militanti in Serie A. Decisamente stuzzicante anche il derby tutto irpino che si giocherà a Moschiano tra Dalia Management e Sandro Abate.


IL REGOLAMENTO - La Divisione Calcio a 5 ha proceduto ad ufficializzare con il comunicato n.809 il programma delle partite a eliminazione diretta del primo turno. Il regolamento prevede che qualora, al termine dei tempi regolamentari, il risultato sia di parità, si procederà con la disputa di due tempi supplementari da 5’ ciascuno e in caso di persistente equilibrio accederà al turno successivo la squadra meglio classificata al termine della “regular season”.



IL PROGRAMMA DEI 32ESIMI DI FINALE

(Domenica 7 aprile, ore 11)


  1) L84-CDM Futsal

  2) Orange Futsal-Aosta

  3) Lecco-Energy Saving

  4) Saints Pagnano-Real Five Rho

  5) Cornedo-Altovicentino

  6) Atletico Pressana-Real Bubi Merano

  7) Villorba-Came Treviso (ore 16)

  8) Fenice Veneziamestre-Pordenone

  9) Olimpia Regium-Bologna (ore 16)

10) X Martiri Ferrara-Modena Cavezzo

11) Boca Livorno-Sangiovannese

12) Pontedera-Futsal Prato

13) A.C.S.S. Mondolfo-Corinaldo (ore 16)

14) Italservice Pesaro-Recanati 

15) Olimpus Roma-Spes Poggio Fidoni

16) Roma C5-Real Fabrica (ore 14,30)

17) Leonardo Cagliari-C’è Chi Ciak Serramanna

18) Monastir-Jasnagora (ore 16)

19) Eur-AMB Frosinone (ore 12,30)

20) Fortitudo Pomezia-United Pomezia (ore 12)

21) Junior Domitia-Marcianise Futsal Academy 

22) Benevento-Città di Chieti

23) Dalia Management-Sandro Abate (ore 16)

24) Napoli-Feldi Eboli

25) Defender Giovinazzo-Volare Polignano

26) Manfredonia-Audace Monopoli

27) Itria-Castellana

28) Bernalda-New Taranto (ore 16)

29) Polisportiva Futura-Lamezia (ore 16)

30) Pirossigeno Cosenza-Gallinese DL 

31) Meta Catania-Villaurea Monreale 

32) Canicattì-Gear Piazza Armerina