CDM, Titon soddisfatto solo a metà: "La tripletta? Avrei preferito i tre punti"

Tre gol sul campo del Mantova non sono bastati alla CDM per strappare punti pesanti, ma di sicuro con un Titon in grande spolvero le prospettive potranno solo che migliorare. Il laterale brasiliano ex Real Rieti e Kaos ha analizzato la sfida del PalaNeolù.

”Complessivamente è stata una partita buona per noi - racconta - ma purtroppo commettiamo sempre qualche errore che ci costa dei gol subiti. E in Serie A non ti puoi permettere neanche piccole sbavature, altrimenti vieni subito punito. Si, per me è arrivata una tripletta, fa piacere, ma preferisco non segnare e conquistare tre punti”. 

L’occasione per riscattarsi arriva subito, perché domani alle 16 a Campo Ligure arriva la Feldi Eboli, una squadra ferita dopo il ko interno contro il Lido di Ostia. 

”Una partita sicuramente difficile -spiega ancora Titon - che dovremo essere bravi a giocare mettendo in campo personalità. L’obiettivo è quello di fare punti, altrimenti diventa difficile uscire da un momento così. Trovare una vittoria il più presto possibile sarebbe importantissimo, nelle prossime due gare dobbiamo per forza portare punti a casa”.