E' la PGS dei giovani. Vita: "Al ritorno in campo ci faremo trovare pronti"

Campionato ancora fermo, forse (e il condizionale è d’obbligo) la PGS Luce dovrebbe ritornare in campo sabato prossimo. Una sola gara da recuperare prima dell’interruzione, quella interna con l’Agriplus Acireale. È la PGS dei giovani, sotto la guida di mister Martelli. Una PGS che vuole crescere e magari togliersi anche delle soddisfazioni.

”Per me è un grande onore affrontare un campionato nazionale e confrontarmi con giocatori di categoria superiore. Due anni fa facevo la serie D e ora mi ritrovo a giocare in serie B, ma naturalmente non deve essere una questione di vanto, ma bisogna continuare a lavorare con grande umiltà e grande voglia di crescere”.
Esordisce così il giovane under Davide Vita, di mestiere laterale, cresciuto nelle fila della PGS Luce.

CALENDARIO NON FACILE - ”Come me, quasi tutti in questo gruppo sono esordienti in questa categoria, prima dello stop forzato abbiamo incontrato squadre costruite per affrontare un campionato di vertice e i risultati non sono stati a nostro favore. Queto però non ci deve buttare giù, lavorando allenamento dopo allenamento sono sicuro che cresceremo e che arriveremo ad un livello ottimale per la categoria”.

MISTER MARTELLI - ”Il mister, come la società, punta molto sulla crescita dei giovani, già dall’anno scorso in C1 sono stato gettato nella mischia, come si dice in gergo, senza preoccuparsi della mia poca esperienza in queste categorie. Sono molto contento di ciò e ringrazio l’allenatore per le opportunità che dà a noi giovani di crescere. Conta molto su di noi e ci fa migliorare settimana dopo settimana grazie ai preziosi consigli che ci dà in allenamento, sia lui sia suo fratello Carlo. Ci fanno capire dove sbagliamo e come possiamo correggere”.

PROIETTATI AGLI SCONTRI DIRETTI - ”Stando a ciò che è stato comunicato dalla Divisione, il campionato proseguirà giorno 5 con i recuperi, per poi continuare con il calendario dal 12. Noi crediamo molto nelle nostre potenzialità, lavoriamo per migliorarci sempre, aiutandoci l’un l’altro. Noi crediamo molto nelle nostre potenzialità, lavoriamo per migliorarci sempre, aiutandoci l’un l’altro. Siamo molto fiduciosi, questo gruppo ci ha dato grande forza sia nella stagione passata sia in questa, soprattutto nei momenti di difficoltà”Come già detto più volte stiamo lavorando molto per farci trovare pronti per gli scontri diretti che ci aspettano”.

 

Ufficio Stampa PGS Luce