breaking news

14/04/2024 11:48

Fucsia Nizza battuto 7-2 ma la differenza reti frena l'Energy Saving: è primato senza promozione

Si sapeva che, quello della promozione diretta, era uno scenario di davvero difficile realizzazione. L’Energy Saving Futsal batte, nonostante le assenze, il Futsal Fucsia Nizza per 7-2 giocando una buonissima gara. Tuttavia, lo sforzo non è sufficiente perché il VDL Fiano Plus vince per 12-2 contro l’ormai retrocesso Futsal Alghero e conquista la promozione diretta in Serie A2 grazie alla migliore differenza reti. Ai ragazzi di mister Ferrari, comunque, va l’enorme applauso per la stagione disputata fino ad ora che, va ricordato, è la prima in Serie B. 

Per quanto concerne il match, dopo un iniziale equilibrio e una prima fase di studio, i ragazzi di Ferrari mettono il piede sull’acceleratore e concludono più volte a rete chiudendo i giochi con largo anticipo. Timbrano il tabellino dei marcatori De Stefano, Odierna (tripletta), Sardella (recuperato in extremis, doppietta) e Seggio. Adesso, ci sono comunque i playoff, che già l’anno scorso hanno portato bene e consegnato la promozione alla squadra della famiglia Ucci.

“Siamo consapevoli di aver fatto qualcosa di importantissimo - dichiara mister Ferrari -. Al primo anno di nazionale siamo andati a due secondi dal vincere la Coppa Italia e a chiudere primi la regular season. La differenza reti ci penalizza e questo ci dispiace, ma dobbiamo guardare avanti con ottimismo, perchè la stagione non è ancora finita. La partita? Solo applausi per i ragazzi. Con una squadra stanca e accorciata dagli infortuni, siamo comunque riusciti a fare un ottimo match e a vincere bene, tenendo il morale alto. Ora testa ai playoff, c’è un sogno da coronare e noi ci crediamo tantissimo”.

Non ci sarà tempo per riposare, perché gli spareggi promozione inizieranno subito. Per l’Energy Saving, il primo ostacolo è il Varese C5, che ha chiuso in quinta posizione e che è avversario tutt’altro che semplice da affrontare.


Ufficio stampa Energy Saving