Futsal Mazara, parte il "Progetto Settore Giovanile". Maggio: "Sono orgoglioso, ne avevamo bisogno"

Per il Futsal Mazara è tempo di guardare al futuro, e non solo per la Serie A2. Per il club siciliano, infatti, i tempi sono maturi per dare il via anche alle attività di base, con il "Progetto Settore Giovanile" che partirà questa estate in collaborazione con l'ASD Mazara 2000. Attraverso i canali social del Futsal Mazara, il presidente Filippo Maggio, insieme a Vincenzo Musumeci, responsabile tecnico del Mazara 2000, è stato illustrato brevemente quella che sarà a tutti gli effetti una nuova era per il sodalizio gialloblù. 

“Nella nostra società avevamo ancora una mancanza, quella del settore giovanile - esordisce il presidente Maggio -. È stata una cosa programmata, avevamo deciso di investire sulla prima squadra fin dall’inizio, però questa è l’ora di porre le basi per un settore giovanile perché una grande società ha bisogno soprattutto di questo, il motore per le prossime stagioni. Abbiamo avviato un progetto sportivo con l’associazione Mazara 2000, un’eccellenza del territorio: ci seguirà nell’attività di base, poi dell’U13, dell’U15 e dell’U17 provinciale, vogliamo che si parli del Mazara 2020 anche per il settore giovanile”.

La parola è passata poi a Vincenzo Musumeci.

“La nostra realtà esiste già dal 2021. Nella nostra attività di base, da quando siamo nati, abbiamo introdotto il calcio a 5, con pulcini ed esordienti. Faremo anche il calcio a 7 con i primi calci, e come settore giovanile, oltre ad affiancare con piacere il Futsal Mazara, faremo pure il calcio a 11 come fatto quest’anno con gli U15. Più ragazzi ci sono, più possibilità agli appassionati di avvicinarsi a noi e presentare un progetto di crescita importante. È giusto poi che i ragazzini siano affiancati da professionisti del calcio a cinque, infatti uno degli allenatori sarà Felipe Alves”.

Insomma, come detto, i tempi sono maturi per un'attività giovanile di cui il territorio aveva bisogno.

“In città è futsal-mania da quando abbiamo vinto le ultime due competizioni - spiega Maggio -. Negli anni molti genitori mi chiedevano se ci fosse la possibilità di avere una scuola calcio di futsal, finalmente sono orgoglioso di poter annunciare questa collaborazione con Vincenzo Musumeci. L’attività di base sarà già seguita da 6 anni, un’attività che potrà formare il bambino sia per calcio a 5 che calcio a 11; dobbiamo approfittare di questa occasione. Durante l’estate faremo degli stage e quindi una selezione per le sezioni U17 e U15, ma Enzo metterà nelle condizioni tutti i bambini per approcciarsi a questo sport”.


CLICCA QUI PER L'INTERVISTA VIDEO INTEGRALE