Il Messina non vuole mollare la presa. Coppolino: “Ci proveremo, a partire dalla trasferta di Acri”

Il Messina Futsal si appresta a vivere, tutto di un fiato, il finale della regular season della serie B di calcio a 5. La squadra giallorossa affronterà domani (sabato 15 aprile, ndr) il Città di Acri in trasferta, sette giorni dopo chiuderà il proprio campionato nella gara interna contro il Mirto, poi nell’ultima giornata osserverà il turno di riposo.


“Stiamo lavorando con la voglia di dare il massimo in ogni partita – ha dichiarato, in settimana, il pivot Giuseppe Coppolino – sappiamo di aver perso per strada qualche possibilità per essere alla fine tra le migliori tre, però la matematica non ha dato ancora certezze, per cui ci proveremo, a cominciare dalla difficile sfida in Calabria”.


Il tecnico Marcelo Mittelman avrà a disposizione quasi l’intero organico e potrà, quindi, operare le rotazioni che riterrà opportune. Il match, che inizierà alle ore 19.00, sarà arbitrato dai signori Francesco Conca di Barletta e Sebastiano Monaco di Acireale (cronometrista Antonio Mandaradoni di Vibo Valentia).


GIOVANILE – L’Under 19 completerà la stagione opposta domenica alla capolista Gear Piazza Armerina. Nella partita in programma nella palestra di Montepiselli (ore 11.00), i ragazzi allenati da Andrea Argento proveranno a lasciare il segno contro un avversario ricco di talento.


Programma partite 24^ giornata serie B (girone H): Real Termini-Casali del Manco; Città di Palermo-Mascalucia C5; Drago Acireale-Villaurea; Monreale-Ecosistem Lamezia; Città di Acri-Messina Futsal. Riposano: Arcobaleno Ispica e Mirto.


Classifica: Mascalucia C5 45; Città di Palermo 42; Ecosistem Lamezia 38; Messina Futsal 37; Drago Acireale 26; Casali del Manco 23; Villaurea 22; Mirto 21; Città di Acri e Monreale 19; Arcobaleno Ispica 18; Real Termini 16.



Ufficio Stampa Futsal Messina


Galleria