L'Anteprima velata ora trova il riscontro dell'ufficialità: il Petrarca ha ingaggiato Benlamrabet

Qualche giorno fa, l’indomani dell’inizio della preparazione in quel di Cadoneghe, rispettando quello che era stato richiesto dal presidente Morlino, ci eravamo limitati a dare solo una velatissima informazione sul giocatore che avrebbe (almeno per il momento) chiuso il #futsalmercato del Petrarca, citando esperienze già avute in Serie A e A2 ma che soprattutto ha recentemente vestito il bianconero del club che lo ha avuto alle proprie dipendenze proprio nell’ultima stagione (LEGGI QUI LA NOSTRA NOTA DEL 28 AGOSTO).


Quel club era il Città di Massa. E il velo, adesso, cade ufficialmente perchè pochi minuti fa è stato proprio il massimo dirigente padovano a comunicare con una nota stampa l’acquisizione delle prestazioni sportive di Abdesslam “Alessio” Benlamrabet, 27 anni, italianissimo nonostante le chiare origini nordafricane, laterale offensivo con il quale si completa la rosa di Luca Giampaolo, che sta comunque già allenandosi all’”Olof Palme” assieme alla sua nuova squadra.


IL COMUNICATO UFFICIALE - Il Petrarca Calcio a Cinque chiude il roster con un altro inserimento. Si tratta di Abdesslam Benlamrabet che arriva dal Città di Massa di Serie A2, formazione con la quale ha realizzato 17 reti lo scorso anno.


Benlamrabet, classe 1995, nativo di Massa, ha giocato con Città di Massa, Prato ed Olimpus Roma, sempre tra Serie B e A2. Di origini marocchine, è cittadino italiano e gioca con lo status di formato in Italia.


"Con Benlamrabet si chiude il nostro mercato - ha affermato il presidente Morlino - è stato un inserimento dell'ultimo ora con cui ci siamo accordati da pochissimo. E' un ragazzo che ha fatto molto bene nelle categorie inferiori e che ora deve dimostrare il suo valore nella massima categoria".