Messina, due giocatori iconici dicono addio: ai saluti capitan Simone Fiumara e Benny Costanzo

Il Messina Futsal ha ottenuto il via libera da parte della Commissione di Vigilanza sulle Società Dilettantistiche (Co.Vi.So.D.) per la domanda di ammissione al campionato di Serie A2 di calcio a 5. L’istruttoria, inviata telematicamente alla FIGC, ha ricevuto esito positivo. La Divisione C5 comunicherà, nei prossimi giorni, l’inclusione o meno negli organici della prestigiosa categoria nazionale. 

Per quanto riguarda l’aspetto tecnico, il club giallorosso è operativo nella composizione dell’organico che rappresenterà la città dello Stretto nella stagione agonistica 2023/24 e presto ufficializzerà i primi arrivi.  Si sono separate, intanto, le strade tra il Messina Futsal, il portiere-capitano Simone Fiumara (in copertina) ed il pivot Benny Costanzo (in gallery), giocatori e uomini che nella loro lunga militanza, durata rispettivamente 8 e 5 anni, hanno contribuito a scrivere pagine indimenticabili della storia sportiva della squadra.  

Il presidente Fabrizio Caratozzolo e l’intera dirigenza “ringraziano pubblicamente Simone e Benny per quanto dato, per le doti tecniche e umane dimostrate, per l’attaccamento alla maglia e augurano ad entrambi le migliori fortune nel proseguimento della carriera, confermando stima, apprezzamento e, soprattutto, affetto”. 


Ufficio stampa Messina Futsal



Galleria