Messina, Mittelman: “Contro la Virtus Libera ci giocheremo le nostre chances fino in fondo”

Il Messina Futsal è proiettato ai playoff di serie B di calcio a 5. È in programma domani (sabato 13 maggio, ndr) la sfida d’andata della semifinale in casa della Virtus Libera Isola d’Ischia, compagine classificatasi al settimo posto nel girone F. I giallorossi si presentano all’appuntamento con la consapevolezza di poter fare bene e dopo intense settimane di allenamento.

“Nell’arco dei miei due mesi in panchina, la squadra ha assimilato gradualmente la metodologia di lavoro, fornendo, nelle ultime uscite, prestazioni migliori delle prime - ha dichiarato, alla vigilia del match, il tecnico Marcelo Mittelman -. Purtroppo non è bastato per centrare la promozione diretta, ma abbiamo lavorato tanto per disputare queste importanti partite. Affronteremo un avversario ostico con elementi di esperienza, che in passato ho incrociato sia da giocatore che come allenatore. L’Ischia è una settima 'bugiarda' come conferma il loro ottimo ruolino di marcia nel girone di ritorno. Alcuni calcettisti hanno militato anche in A e il loro mister è preparato. Sappiamo, però, di avere buone possibilità di passare il turno ed intendiamo giocarcele fino in fondo, in modo intelligente, considerando sempre che si tratta di un doppio confronto di 80 minuti complessivi”.


Arbitreranno la gara, che inizierà alle ore 15.00, i signori Roberto Galasso di Aprilia e Alessandro Mella di Roma 1 (cronometrista Filippo Cagno di Napoli). 


Ufficio Stampa Messina Futsal 


Galleria